Venerdì, 6 dicembre 2019
Banner
Banner
SIENA

Le iniziative del Comune di Siena per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Bookmark and Share
violenzadonne650_2Lunedì 25 novembre il Comune di Siena partecipa alle iniziative della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita dall’ONU vent’anni fa, per sensibilizzare i cittadini e, in particolar modo, le nuove generazioni su un tema quanto mai di attualità.

"Uno degli obiettivi operativi di questa amministrazione - spiega l’assessore alle Pari opportunità Clio Biondi Santi - è quello di organizzare appuntamenti di sensibilizzazione e informazione sulla tematica del contrasto alla violenza sulle donne e promuovere una cultura paritaria nelle relazioni fra generi. Come giunta comunale abbiamo, inoltre, aderito al Manifesto #indifesa: per un’Italia a misura delle bambine e delle ragazze che impegna l’ente a promuovere azioni di sensibilizzazione e comunicazione in difesa delle bambine e delle ragazze su violenza, discriminazione, sexting, bullismo e cyberbullismo".

Un impegno che il prossimo 25 novembre (dalle 10 alle 13.30 nella Sala Italo Calvino del Complesso Museale Santa Maria della Scala) si sostanzierà nell’organizzazione di un convegno, aperto alla cittadinanza e con la partecipazione delle scuole superiori del territorio, dal titolo “SDG n. 5 – Parità di genere, condizione indispensabile per uno sviluppo sostenibile” organizzato dall’assessorato alle Pari opportunità, e in accordo con la Commissione delle Elette, insieme all’Associazione USiena Alumni dell’ateneo senese.

"Il convegno vuole essere l’occasione, attraverso i contributi di esperti e la presentazione da parte dell’associazione Terre des Hommes dei risultati di un sondaggio su questi fenomeni, di sensibilizzare tutta la cittadinanza e, in particolare, i nostri ragazzi sul contrasto alle violenza di genere", aggiunge Biondi Santi.

Non solo, l’amministrazione ha accolto la richiesta del Soroptimist International d’Italia – Club di Siena di illuminare di colore arancione la Fonte Gaia il 25 novembre e di concedere il patrocinio per il convegno dal titolo “La tutela delle persone vulnerabili e gli interventi operativi alla luce della normativa sul Codice Rosso”, in programma il 4 dicembre dalle 17.30 alle 19.30 nella Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico, che ha la finalità di diffondere la conoscenza fra gli operatori locali della nuova normativa per il contrasto della violenza sulle donne e sulle sue modalità applicative.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK