Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Siena, al via i lavori di messa in sicurezza dell'area ''Ex Fornaci Semplici'' a Cerchiaia

Bookmark and Share
sarapugliese-ufficiale650Lunedì 9 dicembre avrà inizio l’opera di bonifica dell’area “Ex Fornaci Semplici” in via della Fornace Vecchia in zona Cerchiaia a Siena. Una superficie complessiva di 116 mq interessata da materiale inquinante all’interno di quella che è stata la zona industriale che ha ospitato fino alla fine degli anni Settanta le storiche fornaci.

I lavori di messa in sicurezza diretti dal geologo Fabio Poggi dello Studio Progeo Associati e affidati alla ditta Bruschi s.r.l di Cortona avranno la durata di 71 giorni (compatibilmente con le condizioni atmosferiche), comprensivi dei tempi di analisi dei campioni di terreno, per un ammontare totale di 145.000 euro.

"Con l’intervento importante per salvaguardare la salute dei nostri cittadini - ha ricordato l’assessore ai Lavori pubblici Sara Pugliese – si provvederà all’eliminazione del manufatto in cemento presente in quest’area dove sono stati rilevati idrocarburi pesanti".

Nell’ottica del contenimento di eventuali disagi del cantiere è stata prevista una serie di azioni tese a diminuire le emissioni rumorose con l’istallazione di barriere fonoassorbenti adiacenti lo scavo.

Per quanto riguarda, invece, l’eventuale emissione di polveri, se necessario, sarà effettuata una bagnatura della terra da movimentare.

"Tutte azioni studiate - ha concluso l’assessore - per non alterare la vivibilità della zona". "I residenti delle vie contermini il luogo dell’intervento saranno informati anche attraverso una comunicazione scritta e dettagliata che sarà lasciata all’interno delle loro cassette delle lettere.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK