Lunedì, 20 gennaio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Contrasto alle droghe: studenti del ''Bandini'' in cattedra e partita della legalità

Bookmark and Share
Sabato 14 dicembre nell’aula magna dell’istituto il confronto a partire dalle 9. Alle 12 in campo per l'amichevole fra Rappresentativa Magistrati e la Selezione Interforze
bandini2017-ingressoUna partita per la legalità, contro le droghe. Gli studenti dell’Istituto d’istruzione superiore Sallustio Bandini saranno tra i protagonisti della giornata di sabato 14 dicembre organizzata da Prefettura di Siena e ufficio interventi educativi per la provincia di Siena. Nell’aula magna dell’istituto, a partire dalle ore 9, il convegno ‘Il contrasto alle droghe nel mondo giovanile’ a cui prenderanno parte gli studenti del Bandini, del Sarrocchi e del Galilei. Dopo il saluto del dirigente scolastico Alfredo Stefanelli ci sarà la presentazione di tre lavori realizzati dai ragazzi. Si tratta in particolare di tre video ‘pubblicità progresso’: un primo video degli studenti del Bandini sulla violenza contro le donne, un secondo lavoro dei ragazzi del Sarrocchi sulla confisca delle terre alla mafia e infine quello degli studenti del Galilei sul bullismo.

Gli studenti degli istituti superiori Bandini, Galilei e Sarrocchi si confronteranno su questo argomento ed in generale sul tema della legalità con il Sindaco Luigi De Mossi, il Consigliere provinciale e Sindaco di Sovicille Giuseppe Gugliotti, il Prefetto Armando Gradone, il Presidente del Tribunale Roberto Maria Carrelli Palombi, il Procuratore Salvatore Vitello, il Sostituto Procuratore Siro De Flammineis, il Procuratore Aggiunto di Catania Ignazio Fonzo, il Maggiore Giuseppe D'Onofrio della Direzione Centrale dei Servizi Antidroga del Ministero dell'Interno e il Dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale Roberto Curtolo; l'incontro sarà moderato dalla giornalista Rai Annalisa Bruchi. Al termine, alle ore 12, tutti al Franchi per l'amichevole fra Rappresentativa Magistrati e la Selezione Interforze. Tutti insieme, per sconfiggere la droga.

L'iniziativa, promossa dalla Prefettura e dall’Associazione Nazionale Magistrati, Sezione di Siena, ha il patrocino del Comune e della Provincia di Siena ed è stata organizzata con la collaborazione della Robur Siena.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
sienafreewhatsapp300X200

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK