Sabato, 10 aprile 2021
Banner
Banner


SIENA

Trasporta rifiuti speciali senza autorizzazione: sanzionato dalla Guardia di Finanza di Siena

Bookmark and Share
3.100 euro la sanzione comminata per la violazione del Testo Unico Ambientale

guardiadifinanza covid2020Una pattuglia della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Siena ha sanzionato il titolare di una ditta esercente l'attività di cura e manutenzione del paesaggio che stava trasportando rifiuti speciali con un autocarro senza autorizzazione.

L'autocarro, fermato per un controllo, conteneva una grande quantità di rifiuti, per lo più materiali legnosi, rami e fogliame derivanti da attività di potatura e, i successivi accertamenti dei militari delle Fiamme Gialle, hanno consentito di constatare l’assenza di qualsiasi titolo autorizzativo per il trasporto di tali prodotti. La normativa, infatti, prevede la compilazione di un formulario che deve indicare il peso, la tipologia di materiale trasportato, il mittente e la destinazione.

I militari operanti hanno quindi proceduto a segnalare l'uomo alla Regione Toscana per competenza, per la comminazione della prevista sanzione amministrativa di 3.100 euro in violazione del Testo Unico Ambientale.
 
sienafreewhatsapp650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

COVID - MISURE IN TOSCANA DA MERCOLEDI' 7 APRILE

anci covid7aprile2021 650
fotostudio siena