Lunedì, 16 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Nasce il Comitato locale per Siena capitale europea della cultura 2019

Bookmark and Share
14 donne e 14 uomini saranno “ambasciatori in città” della sfida per Siena 2019

piazzadelcampodallalto_comunedisiena450Lucia Cresti; Luigi Di Corato; Carolina Angerbauer; Monica Barni; Luisella Bartali; Andrea Bechi; Pierluigi Bernardi; Giuseppe Bonura; Giovanni Buccianti; Maria Paola Bulletti; Anna Carli; Mauro Civai; Edoardo Conticini; Gabriele Fattorini; Anna Ferretti; Margherita Fusi; Monica Granchi; Maria Emanuela Visconti Griccioli; Patrizia Marti; Paolo Mazzini; Neri Niccolai; Alessandro Orlandini; Sonia Pallai; Marzia Pieri; Angelo Romagnoli; Alessio Rosati; Francesca Vannozzi; Pierluigi Zagni.

Sono questi i ventotto membri che costituiranno il Comitato locale per “Siena Capitale europea della cultura 2019”. Il Comitato, che riunisce tante professionalità del campo culturale avrà, da un lato, il ruolo di avanzare proposte e idee al direttore di candidatura e, dall’altro, quello di promuovere e coinvolgere i cittadini senesi nella sfida di “Siena 2019”. Lucia Cresti sarà la presidente, mentre Luigi Di Corato farà da coordinatore operativo.

“Proprio nelle ore in cui il Comitato internazionale
è nella nostra città per insediarsi e iniziare il suo lavoro – afferma Ceccuzzi – abbiamo definito la composizione del Comitato locale. Una scelta che ci consentirà di impegnarsi, fin da subito, sia in campo internazionale che in quello locale. Due facce della stessa medaglia, visto che il programma di Capitale della Cultura deve essere in grado di ‘tenere insieme’ progetti di carattere europeo con proposte legate al tessuto ed alle esigenze della città e del territorio. Le 14 donne i 14 uomini che costituiranno il Comitato locale sono l’espressione di tante anime della cultura senese. Un settore vivo e dinamico che, sulla scia di ‘Siena 2019’. Potrà dare alla nostra città una grande spinta sul fronte della crescita e dello sviluppo”.

“Le scadenze legate al programma Capitale europea della Cultura – conclude Ceccuzzi – sono molto ravvicinate, per questo, cercheremo di mantenere ‘alto’ il ritmo per definire quanto prima tutti i componenti e gli organismi di Siena 2019. Una struttura costituita dal direttore della candidatura, Pierluigi Sacco, dai comitati locale; di sostegno e internazionale, fino all’unità operativa ed al comitato scientifico. Due organismi, questi ultimi, che saranno definiti nelle prossime settimane. Il fattore determinante in questa sfida, però, sarà la città stessa e il coinvolgimento dei senesi, che, anche grazie alla nascita del Comitato locale, cercheremo di coinvolgere sempre di più”.   



Membri del Comitato locale per Siena Capitale Europea della Cultura 2019

Lucia Cresti Assessore alla Cultura, attività internazionali, Siena capitale della Cultura, Santa Maria della Scala, partecipazione Insegnante di Lingua e Letteratura Francese, insegna in vari istituti di istruzione superiore di Siena e provincia. Nel 2001 è nominata membro del Consiglio di Amministrazione dell'Istituzione per la gestione del Santa Maria della Scala. Da anni collezionista di arte contemporanea, fonda nel 2009 l'associazione culturale Brick che promuove incontri e riflessioni sul tema della ricerca e della cultura contemporanea, collaborando con varie istituzioni pubbliche e private in Italia.

Luigi Di Corato
Ha svolto un’intesa attività sia in Italia che all’Estero come curatore e project manager di mostre e rassegne d’arte contemporanea presso istituzioni di primo piano. È stato docente di Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea presso l’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo e dal 2001 è professore a contratto presso l’Università Cattolica di Milano dove attualmente è titolare degli insegnamenti di “Management del museo e dei servizi museali”. Dal 2009 è direttore generale della Fondazione Musei Senesi. È membro di numerosi comitati scientifici e dal 15 febbraio 2010 è Consigliere Nazionale nell’ambito del Comitato Direttivo dell’International Council Of Museums (ICOM) – Italia, la sezione italiana della principale organizzazione internazionale in materia di musei, oltre che del ICOM FIREC - The Finance and Resources Committee, comitato tecnico internazione con sede a Parigi.

Carolin Angerbauer
Storica dell´arte e consulente per progetti con Ku&Ko – Kultur&Kommunikation. Ha lavorato presso la Pinakothek der Moderne di Monaco di Baviera, il Landesmuseum di Münster, l'Associazione Arte Continua e Galleria Continua di San Gimignano e la Soprintendenza del Polo Museale Fiorentino. Ha studiato a Firenze e a Münster, dove si è laureata. Dottoranda presso l'Università di Erlangen-Nürnberg.

Monica Barni professoressa di Didattica delle Lingue Moderne presso l’Università per Stranieri di Siena, dove dirige il Centro CILS - Certificazione di Italiano come Lingua Straniera, vice Preside della Facoltà di Lingua e Cultura Italiana e delegato del Rettore alla Ricerca. Le sue attività di ricerca si concentrano sui tematiche didattico-lingustiche, come la gestione del pluri- e multilinguismo e le politiche linguistiche europee.

Luisella Bartali responsabile sindacale del settore turismo per la struttura provinciale della Confcommercio di Siena. Si occupa di progetti per i mercati turistici di riferimento per il territorio senese. Membro del Comitato turistico di indirizzo dell’amministrazione provinciale e del gruppo tecnico istituito nell’ambito del progetto che prevede la realizzazione di un sistema turistico di qualità delle terre di Siena.

Andrea Bechi laureato in filosofia, già Direttore della Segreteria dell’Arcivescovo, della Biblioteca “Alessandro VII” e dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale Giovanile e Vocazionale. E’ Direttore dell’Ufficio per l’Arte Sacra e i Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Siena, rappresentate dell’Arcidiocesi nel Consiglio di Indirizzo della Fondazione Musei Senesi e nei Comitati Direttivi dei vari Musei civici e Diocesani del territorio. E’ Parroco di S. Isidoro a Taverne d’Arbia, San Paolo a Presciano, S. Maria Assunta a Montaperti.

Pierluigi Bernardi Fondatore e presidente Cooperativa Sociale Servizio e Territorio per l’inserimento di soggetti svantaggiati nel mondo del lavoro. E’ stato responsabile dei progetti provinciali della legge del Giubileo, dell’organizzazione degli eventi provinciali e regionali e responsabile per la Diocesi di Siena per la rivalutazione del percorso della Via Francigena. Nel 1999 realizza la Casa Accoglienza Il Santo e fonda l’omonima cooperativa, di cui è presidente. Ha collaborato e collabora con le associazioni di volontariato laiche e cattoliche a livello provinciale.

Giuseppe Emiliano Bonura, Dottorando di Ricerca in Storia della lingua, letteratura e filologia italiana, già responsabile scientifico di progetto della Fondazione «Mario Tobino» di Lucca e collaboratore scientifico del progetto internazionale sulla «Letteratura italiana delle origini». Collabora con alcune riviste specialistiche nazionali ed internazionali di filologia e letteratura. È Presidente dell’Associazione Culturale «Macondo» di Siena

Giovanni Buccianti Docente universitario e autore di numerose pubblicazioni. Membro della Commissione per il riordinamento e la pubblicazione dei Documenti diplomatici italiani presso il Ministero degli Affari Esteri. Fa parte di numerose accademie e associazioni nazionali e internazionali. E’ diretto del Centro Interuniversitario Osservatorio di politica internazionale e membro dell’Opera metropolitana del Duomo.

Maria Paola Bulletti laureata in architettura presso l’Università di Firenze e iscritta all’albo dal 2000. Ha partecipato a numerosi corsi e laboratori dedicati alla bioarchitettura e al biodesign e collaborato con vari studi professionali del territorio. Per Siena 2019 ha già fatto parte del Comitato di progetto.

Anna Carli
Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Toscana Life Sciences. E’ amministratore delegato all’Area Marchio del Consorzio Tutela del Palio di Siena del quale è stata Presidente. E’ stata Rettore dell’Istituzione Santa Maria della Scala, membro del Consiglio Direttivo Nazionale di Federculture, Vice Sindaco ed Assessore alle Attività Economiche e al Turismo e Assessore al Bilancio del Comune di Siena. Dal dicembre 1995 al luglio 2001 è stata membro della Deputazione Generale della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Mauro Civai dal 1982 al 2011 è stato Direttore del Museo Civico promovendo o, comunque, collaborando alla organizzazione delle principali attività culturali, specialmente espositive, che si sono svolte a Siena e in altre città d’Italia e d’Europa, sui temi dell’arte senese e altri prevalentemente di arte contemporanea. Giornalista pubblicista dal 1973, dal 2001 al 2011 è stato responsabile amministrativo e gestionale del Centro Europeo per la ricerca sulla conservazione e il restauro.

Edoardo Conticini diplomato al Liceo Classico e iscritto al secondo anno di Laurea in Medicina e Chirurgia a Siena Nel 2007 ha vinto una borsa di studio per la migliore media scolastica tra gli studenti del biennio ed il “Certamen Taciteum”, evento di traduzione e commento di un testo latino. Appassionato di saggi storici, segue con interesse la politica nazionale e locale ed ha partecipato alla fondazione di un’associazione culturale.

Gabriele Fattorini Storico dell’arte e autore di numerose pubblicazioni ha i collaborato al coordinamento della mostra Duccio. Alle origini della pittura e con la Fondazione Musei Senesi. Di recente è stato il coordinatore del comitato scientifico della mostra Da Jacopo della Quercia a Donatello: le arti a Siena nel primo Rinascimento. Dal 2009 è direttore del Museo Diocesano di Pienza e della Sala d’Arte di Castiglione d’Orcia.

Anna Ferretti Assessore alla Sanità e ai servizi Sociali laureata in Lettere e Filosofia con indirizzo psicopedagogico presso l’Università degli studi di Siena. Vanta una lunga esperienza nel mondo della cooperazione sociale e del volontariato. E’ stata socio fondatore e vice presidente, fino al 1990, della Cooperativa “Circolo culturale Giovanni XXIII”. Dal 2002 lavora in qualità di direttore generale presso il Consorzio Archè. Dal settembre 2008 è direttore del Complesso residenziale per anziani Le Ville di Porta Romana a Siena per la Società Esecutori di Pie Disposizioni. Dal 2000 al 2010 è stata membro del Consiglio Regionale di Confcooperative e dal 2005 al 2010 Presidente di Federsolidarietà della Regione Toscana.

Margherita Fusi Lavora presso il Dipartimento di Biotecnologie dell’Università di Siena, occupandosi di progetti e contratti europei, traduzioni e brevetti biotecnologici. Formatasi presso l’associazione teatrale TeatrO2 di Siena, di cui è stata per anni vicepresidente, ha lavorato come attrice, regista e organizzatrice di eventi in ambito teatrale e artistico. E’ presidente dell’Associazione Culturale “Topi Dalmata” di Siena.

Monica Granchi storica e critica del teatro. Direttrice artistica di rassegne di teatro e musica e curatore di alcuni progetti discografici indipendenti, è stata docente in alcune università italiane nell’ambito delle discipline dello spettacolo e della comunicazione. Autore di numerosi saggi  e di ricerche universitarie in campo nazionale, si occupa oggi della progettazione di eventi e della realizzazione di progetti editoriali.

Maria Emanuela Visconti Griccioli Dal  2007  Capo Delegazione del Fondo Ambiente Italiano per Siena e Provincia. Ha lavorato a Mogadiscio collaborando con l’Università di Padova nell’istituire la biblioteca della neo università somala; ad  Oslo come insegnante di religione nel liceo Francese; a Mosca nella biblioteca del Liceo Francese; a San Francisco; Bruxelles e in Tanzania a Dar es Salama, svolgendo attività di found raising.

Patrizia Marti docente di Interazione Uomo-Macchina e di Robotica e Apprendimento presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Siena. Ha una lunga esperienza di ricerca nel campo del design di Tecnologie Interattive, dall’apprendimento e la didattica speciale mediata da robot, al design di tecnologie innovative per l’ambito museale, ai sistemi complessi. E’ responsabile di progetti europei nell’ambito della robotica e del design di tecnologie interattive. Per Siena 2019 ha già fatto parte del Comitato di progetto.

Paolo Mazzini Architetto, ha collaborato ed eseguito numerosi lavori di architettura, urbanistica e allestimenti, a Siena e in Italia. Membro del CdA dell’Università per Stranieri di Siena, dal 2006 al 2010. È Deputato della Fondazione MPS dall’agosto 2009. Ha prodotto varie pubblicazioni di carattere architettonico, storico e culturale

Neri Niccolai
Laureato in Chimica, ha insegnato e fatto ricerca all’estero.Docente presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Siena è attivo in progetti di diffusione della Cultura scientifica. Autore di oltre 130 pubblicazioni su riviste scientifiche di cui 96 sono indicizzate dallo Institute of Scientific Information

Alessandro Orlandini Laureato in lettere e ha insegnato materie letterarie e storia nella scuola superiore. Cultore della ricerca storica, ha pubblicato numerosi scritti ed ho organizzato vari convegni di studi sulla storia senese del Novecento. Fa parte del direttivo dell’Archivio storico del movimento operaio e democratico senese, che ha presieduto, così come del direttivo dell’Istituto storico della esistenza senese.

Sonia Pallai responsabile Turismo Confesercenti provinciale Siena. Ha lavorato per l’organizzazione di eventi legati all’enogastronomia; partecipato a fiere di settore; lo sviluppo di progetti di ricerca con il Centro Studi Turistici di Firenze; l’organizzazione di conferenze sul turismo e redazione relazioni ufficiali.

Marzia Pieri Docente di storia dello spettacolo all’università di Siena. Vasta esperienza scientifica di storico filologico. Si è occupata in particolare di storia del teatro senese. Esperta di teorie di pubblicazione, ha insegnato in varie facoltà in Italia e ha collaborazioni culturali nazionali ed internazionali, legate al teatro italiano

Angelo Romagnoli laureato in Filosofia del linguaggio e con un Master in Economia, è stato advisor per Ovum, principale società londinese di consulenza in telecomunicazioni e servizi informatici. Attore di prosa ha lavorato con maestri della scena contemporanea. Membro di LaLut, compagnia professionistica, di cui è oggi direttore artistico. Con Gianni Berardino dirige il Festival Voci di Fonte.

Alessio Rosati
Regista scenografo e costumista, ha collaborato con numerosi Teatri e Istituzioni Culturali italiane e straniere, dal 2009 è membro del Cda della Fondazione Accademia Chigiana. Dal 2007 è direttore artistico del Festival Contemporaneamente Barocco di Siena. Dal 2005 insegna costume per lo spettacolo presso l’Università degli Studi di Firenze.

Francesca Vannozzi laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Siena, specialista in Sicurezza Sociale e Organizzazione Sanitaria. E’ docente di Storia della Medicina; Presidente del Centro Servizi di Ateneo per la tutela e la valorizzazione dell’ antico patrimonio scientifico senese del Sistema Museale Universitario Senese. Oltre 160 i lavori in rivista e volume e 33 i volumi di argomento storico - medico e di museologia scientifica; curatore di mostre di argomento storico – medico.

Pierluigi Zagni è amministratore dell'Agenzia Best Solutions srl dal 2006, che si occupa di start up aziendali e di eventi aziendali. Si è occupato della candidatura di Bologna a Capitale Europea della Cultura e ha poi proseguito il suo operato al servizio delle amministrazioni cittadine fino al 2004. E’ stato membro del comitato di progetto per la candidatura di Siena a Capitale Europea della Cultura per il 2019.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER