Domenica, 23 Novembre 2014
Banner
Banner
Banner
SIENA
E-mail Stampa PDF

Nero su Bianco presenta la lista dei candidati

Bookmark and Share
Gabriele Cresti: “Un equilibrato mix di competenze diverse e punti di vista complementari”

nerosubianco-presentazione1

“Un equilibrato mix di competenze e prospettive diverse e complementari”. Così Gabriele Cresti ha presentato la lista dei candidati di Nero su Bianco al Consiglio Comunale nella conferenza stampa tenutasi martedì 30 Aprile nella sede del movimento.

“Ci siamo fondati sull’aggregazione delle forze attive presenti in città, con persone e cittadini comuni che a Siena lavorano da sempre – ha proseguito il presidente Cresti – La nostra lista ripropone le stesse caratteristiche. Inoltre, la presenza di candidati che hanno già ricoperto cariche pubbliche aggiunge esperienza e consapevolezza alla percezione della città reale e dei suoi problemi. Se il termine «civico» ha un senso, è proprio questo. L’aggregazione di cittadini basata sulla volontà di proporre una soluzione ai complessi e peculiari problemi di una realtà locale. E di problemi, a Siena, purtroppo non c’è penuria. Dalla nascita ufficiale di Nero su Bianco abbiamo prodotto studi ed approfondimenti su alcune delle tematiche cardine della nostra città e li abbiamo messi a disposizione dei senesi sul nostro blog assieme alle nostre proposte. In estrema sintesi, è questo lo spirito che ci muove e ci anima. Poiché siamo un campione rappresentativo della società, abbiamo una percezione piuttosto accurata delle difficoltà che Siena sta vivendo”.

“L’attuale situazione della città impone soluzioni diverse rispetto al passato – ha dichiarato Alessandro Piccini – Il dissesto delle principali istituzioni cittadine sta generando un epocale cambio di orizzonti. Per rispondere con efficacia alla crisi generalizzata che sta investendo Siena, occorrono soluzioni e soggetti diversi. Il sistema dei partiti, con i loro riti interni e le logiche dell’appartenenza costrittiva, non sono in grado di dare una risposta poiché fanno parte del problema. Gli effetti della partitocrazia sulla città sono sotto gli occhi di tutti. Alla nascita di Nero su Bianco, molti si chiesero se eravamo un movimento di sinistra, di centro o di destra. Probabilmente torno a ripetermi, ma il percorso che abbiamo fatto fin qui conferma che si tratta della domanda sbagliata. Questi sono concetti che appartengono ad una politica obsoleta e ad un modo di interpretare la società già superato. Non siamo né di destra, né di sinistra. Siamo già passati oltre. Ognuno di noi ha alle spalle una storia, chi come elettore, chi come personaggio pubblico. Ma le appartenenze del passato sono appunto «passate». La presenza all’interno di Nero su Bianco ne è la prova più luminosa poiché è segno del superamento di qualunque etichetta in funzione di una destinazione comune. Non è importante la provenienza, bensì il punto a cui vogliamo arrivare”.

nerosubianco-presentazione2Nell’imminente campagna elettorale, Nero su Bianco sostiene la candidatura a sindaco di Eugenio Neri assieme a Moderati di centrodestra e Siena Rinasce. “Ho personalmente assistito alla conferenza stampa con cui Eugenio Neri si è presentato alla città. Le sue parole rafforzarono la mia convinzione nel sostenere la sua candidatura – ha dichiarato Gabriele Cresti - La sua visione solidaristica, l’accento sull’orgoglio cittadino, l’individuazione del «petrolio verde» di Siena nelle sue classiche eccellenze, sono punti che condividiamo e che riteniamo indispensabili per la città. E non parlo soltanto a titolo personale. Ho avuto ovviamente conferme da tutto il movimento Nero su Bianco pochi giorni dopo, in occasione dell’incontro che abbiamo avuto con Eugenio Neri nella nostra sede. In quella occasione, si è tenuto un autentico dialogo tra il nostro candidato e tutti gli amici e sostenitori di Nero su Bianco. La figura di Eugenio Neri riassume in sé i tratti caratteristici che hanno portato alla nascita del nostro movimento. L’aggregazione di larghe fasce della società civile, il coinvolgimento di professionisti nel cambiamento della città, il superamento della partitocrazia a favore di un percorso civico che possa creare un futuro per Siena dopo l’epocale cambio di orizzonti dovuto al dissesto delle istituzioni cittadine”.

Inevitabile una battuta da parte del candidato a sindaco. “Nero su Bianco è uno di quei movimenti che sono stati entusiasticamente e fattivamente con me fin dall’inizio – ha dichiarato Eugenio Neri – Durante questo arco di tempo, abbiamo tenuto incontri aperti per costruire quella assonanza che è alla base di un rapporto del genere. Tutte le liste della coalizione sono liste del sindaco, come ho già dichiarato. Questo significa che siamo legati da una fiducia reciproca. Una fiducia che proviene dal percorso che abbiamo già fatto assieme, e che vorremmo proseguire con la legittimazione del consenso dei cittadini. Non siamo una associazione temporanea di imprese politiche, finalizzata a raccogliere voti. Al contrario, siamo la base di un partito di unione popolare senese, che proseguirà nel tempo ciò che ha impostato in queste elezioni”.


La lista dei candidati al Consiglio comunale


CRESTI Gabriele SIENA (1978) Avvocato
ALBERO Vincenzo SALERNO (1948) Ex Vigile del Fuoco, adesso volontario della Misericordia
BECCHI Maria Isabella SIENA (1955) Avvocato
BECHERINI Maria Cristina DE REGIS CAST. DEL LAGO (1966) Imprenditrice
BIANCHINI Massimo SIENA (1970) Impiegato
BOKA Brikena ALBANIA (1973) Collaboratrice pasticciera
BOMBESI Francesco SIENA (1994) Studente Liceo Biologico Monna Agnese
BRIZZI Roberto SIENA (1952) Commerciante
CAPUTO CARULLI Angela Maria Rosaria POGGIORSINI (1969) Dipendente Cooperativa
CARMIGNANI Cinzia SINALUNGA (1959) Funzionario Amministrativo
CORTONESI Luciano SIENA (1958) Quadro direttivo tecnico BMPS
GRASSO Anna AVELLINO (1967) Dirigente Medico Aous
GUIDERI Luca SIENA (1959) Impiegato BMPS
HERNANDEZ Eddy Antonio REP. DOMINICANA (1962) Cameriere
LENZI Marco SIENA (1972) Impiegato
LO BUONO Raffaele BARI (1946) Pensionato (ex Dirigente Centrale BMPS)
LORENZINI Michele SIENA (1976) Responsabile di produzione presso La Cascina Global Service
MANGANELLI Barbara SIENA (1960) Impiegata in uno studio peritale
MARRI Emanuela SIENA (1958) Dipendente BMPS
MEIATTINI Duccio SIENA (1969) Consulente
NALDINI Alessandra SIENA (1975) Odontoiatra
PEPI Elisabetta SIENA (1963) Responsabile della Biblioteca di Area Scientifico - Tecnologica
PICCINI Alessandro SIENA (1962) Impiegato Usl 7
PIERALLINI Alberto SIENA (1972) Architetto
QUADARTI Maria Elena SIENA (1958) Dipendente BMPS
RANIERI Gian Luca SIENA (1968) Responsabile tecnico Siena Ambiente
SALVINI Lorena LA SPEZIA (1973) Project Manager Officer presso Novartis
SOZZI Gabriello SIENA (1963) Impiegato preso Monte Paschi Fiduciaria SPA
TOSO Marco VENEZIA (1980) Architetto
VEGNI Miria SIENA (1965) Libera professionista nel settore delle Discipline Bio-Naturali
VIVARELLI Massimo SIENA (1970) Artigiano
VOROBIEVA Oxana RUSSIA (1972) Impiegata
 
Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteoicons_separatorico_telefonoicons_separatorico-viabilita
oroscopo cinema farmacie meteo  n.utili   viabilità
300x250
SENA-300X250bianco2

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER