Lunedì, 27 settembre 2021
Banner
Banner
SIENA

Martedì il secondo appuntamento per il ''Regolamento dei beni comuni''

Bookmark and Share
Il vice sindaco Fulvio Mancuso sottolinea l’importanza della collaborazione tra Amministrazione e cittadini sulla cura dei Beni Comuni

palazzocomunale450freeDomani, martedì 13 maggio alle ore 18:00 presso la Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico, si terrà il secondo evento di partecipazione su un tema centrale per una città “intelligente”: i rapporti di collaborazione tra Amministrazione e cittadini sulla cura, la gestione e rigenerazione dei beni comuni urbani.

Il progetto nazionale, cui ha dato avvio l'associazione LABSUS in collaborazione con il Comune di Bologna, ha visto subito protagonisti Siena Intelligente e il Comune di Siena. Dopo un lavoro di integrazione, modifica e adattamento del testo inizialmente redatto da LABSUS, chiediamo un ulteriore contributo di discussione e partecipazione ai cittadini, alle associazioni, alle categorie economiche e a tutte le forze politiche. Seguiranno i passaggi amministrativi per la presentazione in Consiglio Comunale. Siena e Bologna potrebbero essere i primi due Comuni in Italia ad adottare questo importante strumento di innovazione sociale e di attuazione del principio di sussidiarietà (art. 118 Costituzione).

All'evento interverranno il Presidente dell'associazione LABSUS, professor Gregorio Arena, ordinario di Diritto Amministrativo dell'Università di Trento, il Vicesindaco e gli Assessori al sociale e ai lavori pubblici del Comune di Siena.
 
sienafreewhatsapp650x80sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round