Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
SIENA

Codice della strada: consultazione on line dei ricorsi

Bookmark and Share
multa650Da oggi sarà possibile consultare lo stato di un ricorso relativo al codice della strada, anche da casa in maniera snella e trasparente attraverso la nuova procedura SANA (Servizi per l’Automazione procedimentale e documentale Nell’Amministrazione civile dell’Interno) attivata dalla Prefettura di Siena per il contenzioso presentato a partire dal 17 novembre.

Il sistema, messo a punto dai servizi informatici del Ministero dell'Interno, consente la gestione online di tutti i procedimenti connessi alle violazioni al codice della strada allo scopo di rendere più efficiente il servizio e velocizzare le procedure.

Collegandosi al sito della Prefettura, www.prefettura.it/siena, “S.A.N.A.”, “per il cittadino”, infatti, si potranno ricevere notizie in tempo reale sullo stato delle pratiche, prendere visione dei provvedimenti adottati e conoscere l’esito dei contenziosi.

Si tratta di una piattaforma software, che il Ministero dell’Interno ha messo a disposizione della Prefettura e delle Forze di Polizia statali e locali, per la gestione informatizzata e senza l’utilizzo del supporto cartaceo del procedimento sanzionatorio amministrativo in relazione alla  procedura di valutazione dei ricorsi avverso sanzioni per violazione del codice della strada.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK