internationaschool2017
Sabato, 18 Novembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SIENA
E-mail Stampa PDF

''Gli Orti del Costone - Quando la Creazione genera Cultura''

Bookmark and Share
Ingresso libero dal lunedì al sabato

ortidelcostone2Dopo due stagioni, anche quest’anno aprono gli “Gli Orti del Costone - Quando la Creazione genera Cultura”, un progetto che ha rivalorizzato uno dei luoghi storici di Siena. Posto nel cuore della via cateriniana, gli Orti del Costone è un giardino cittadino «fuori dalla città», dove un panorama mozzafiato, con la basilica di San Domenico di fronte e la Cattedrale alle spalle, un spazio vasto intervallato da silenziosi vialetti, la piccola cappella consacrata, regalano momenti di pace e serenità.

A partire da fine maggio senesi, turisti, gruppi parrocchiali, scuole troveranno all’interno degli Orti spazi attrezzati per partecipare a laboratori, lezioni, educational dedicati al Complesso museale del Duomo di Siena che attraverso l’Opera della Metropolitana ha partecipato alla realizzazione del progetto.

Gli orti urbani sono scoperta e materia di insegnamento per le nuove generazioni che attraverso veri e propri programmi possono capire come dalla terra nasca il vero sostentamento anche intellettivo e come possano essere fonte di ispirazione per stabilire rapporti relazionali basati sulle semplici e buone abitudini con un ritorno al concetto di terra da cui scaturisce nutrimento e senso dell’origine di tutte le cose. Dalla terra l’uomo ha imparato a estrarre i frutti più buoni e sani. Con il duro lavoro che la sua cura richiede, l’orto urbano, offre i propri doni che sapientemente conservati e manipolati possono divenire «cultura della consumazione». Gli orti saranno messi a disposizione di studenti ed insegnanti per lezioni all’aperto, tornando a quando il Costone era una scuola a tutti gli effetti, o per percorsi didattici, sensoriali, olfattivi e gustativi al fine di comprendere come il prodotto della terra possa divenire anche medicamento per corpo e spirito.

ortidelcostone1Vista la suggestione del panorama, gli orti divengono anche luogo di sosta dove potersi sedere e riposare. Sono state create zone di accoglienza con ombrelloni, tavoli, sedie, servizi igienici a disposizione gratuita dei visitatori che decideranno di passare qualche ora negli orti semplicemente per una pausa nel verde o per partecipare agli eventi che saltuariamente verranno organizzati. Quest’anno gli Orti rimarranno aperti fino alle ore 20:30 nei mesi di giugno e luglio e fino alle 17:30 nel mese di settembre.

Il progetto è stato promosso dall’Oratorio Pio II al Costone con la collaborazione dell’Opera della Metropolitana di Siena e di Opera – Civita.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner_SienaFreeGiugno
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER