Lunedì, 19 Febbraio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SIENA
E-mail Stampa PDF

Svolta nelle indagini per identificare gli autori dell’aggressione dei giovani contradaioli senesi a Capodanno: i carabinieri arrestano uno degli aggressori

Bookmark and Share
Confermata la misura cautelare a carico di uno dei responsabili arrestato a Macerata

carabinieri-arresto650_3I militari della Compagnia di Siena hanno dato esecuzione a 2 misure cautelari (1 custodia cautelare in carcere e 1 collocamento in comunità), emesse rispettivamente dal GIP del Tribunale di Siena e dal GIP del Tribunale per i minorenni di Firenze, nei confronti di altrettanti soggetti stranieri responsabili della violenta aggressione a un gruppo di giovani senesi durante la notte di Capodanno.

La misura cautelare in carcere è stata confermata a carico dell'uomo che il 10 gennaio scorso, nell’ambito della stessa attività d’indagine, era stato fermato nei pressi della stazione ferroviaria di Macerata in esecuzione di un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica senese.

L’attività si è conclusa con l’applicazione della misura cautelare del collocamento in comunità protetta a carico di un 17enne kosovaro risultato essere uno degli appartenenti al gruppo di aggressori. Il minore dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali aggravate in concorso ai danni dei contradaioli senesi.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER