Domenica, 24 Giugno 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SIENA

Elezioni politiche, il primo commento del sindaco Valentini

Bookmark and Share
brunovalentiniALE2017"Risultati definitivi città di Siena. È presto per una valutazione più completa, ma rispetto al quadro generale Siena mostra una tenuta del consenso al PD ed al centrosinistra quasi anomala rispetto al resto d'Italia". Così il sindaco di Siena, Bruno Valentini, esprime un primo commento sul risultato delle elezioni politiche che si sono tenute ieri, domenica 4 marzo.

"Una positiva premessa per la prossima sfida amministrativa - prosegue Valentini -, anche perché indirettamente si evidenzia un buon giudizio sul governo locale, un certo ottimismo nel futuro ed il mantenimento di una comunità politica che altrove si è spappolata. Come avevo detto a suo tempo,anche per la vicinanza politiche/amministrative, ci sarà minore spazio per le esperienze civiche e saranno i partiti a guidare le danze per l'elezione del sindaco. Queste elezioni politiche allineano l'Italia al resto d'Europa; avevamo sperato di tracciare una strada nuova ma sono state troppe le promesse tradite. Anzi, proprio la perdita di credibilità del gruppo dirigente del PD ha oscurato il buon lavoro del Governo, come se ogni conquista, ogni provvedimento concreto (e sono stati tanti) fossero annullati dalla zavorra di un'immagine negativa, diventata vecchia in un tempo spaventosamente breve, anche per la "guerra civile" scatenata a sinistra. P.S. non affanniamoci a cercare una singola spiegazione: gli immigrati , la criminalità, le pensioni, le tasse, la scuola, ecc.. È in atto un "sentiment" più profondo ed esteso in tutta l'Italia. Si chiama delusione ed è da lì che bisogna ripartire".
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER