Domenica, 23 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SIENA

''L'Antifascismo, origine e forza delle Istituzioni Democratiche'', convegno a Siena

Bookmark and Share
Venerdì 23 marzo, a Palazzo Pubblico il convegno nazionale organizzato da ANPI e Comune di Siena sul ruolo degli Enti Locali nella tutela dei principi e valori della Costituzione

PalazzoPubblico-fotoComunediSiena650_2Domani, venerdì 23 marzo, si terrà a Palazzo Pubblico il convegno nazionale “L'Antifascismo, origine e forza delle Istituzioni Democratiche”, organizzato da ANPI e Comune di Siena, dedicato al ruolo degli Enti Locali nella tutela dei principi e valori della Costituzione della Repubblica Italiana. Il luogo è Sala delle Lupe e l'inizio è previsto per le ore 15.

I lavori si apriranno con un intervento del Consigliere Regionale Simone Bezzini, che porta il saluto del Presidente della Giunta Regionale della Toscana Enrico Rossi, e saranno coordinati da Vania Bagni di ANPI Toscana. Le relazioni introduttive sono affidate al Sindaco di Siena Bruno Valentini e all'avvocato Emilio Ricci, Vice Presidente Nazionale ANPI.

A seguire gli interventi di Alessandro Orlandini (Direttore ISRSEC), di Silvia Folchi (Presidente ANPI di Siena) e dei Sindaci e rappresentanti delle Regioni che hanno adottato delibere analoghe a quella del Comune di Siena, tra gli altri Arianna Viscogliosi, Assessore al Personale e alle Pari opportunità del Comune di Genova, Giovanni Bettarini, Assessore all’Urbanistica e alle Politiche del territorio del Comune di Firenze, Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi (MO) e Mauro Alessandri, Sindaco di Monterotondo (Roma).

Molti Comuni italiani stanno infatti adottando delibere con le quali si regola la concessione di spazi, aree o strutture pubbliche al fine di contrastare condotte riconducibili al fascismo, al nazismo, al razzismo e ad ogni forma di discriminazione. La XII disposizione della Costituzione vieta, com’è noto, la ricostituzione del disciolto partito fascista ed è in tal senso che le Amministrazioni pubbliche, rappresentanti vari orientamenti politici, hanno ritenuto di fornire un segnale forte e significativo al Paese, anche in ordine all’attuazione delle leggi Scelba e Mancino, della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e del complessivo quadro normativo nazionale e internazionale.

Per rappresentare e diffondere il concreto impegno antifascista e antirazzista, che dà vigore ai principi fondamentali della Costituzione, offrire strumenti di confronto e condividere ulteriori percorsi operativi, l’ANPI Nazionale e il Comune di Siena, secondo capoluogo in Italia e primo Comune in Toscana ad adottare la delibera, hanno organizzato questo convegno, invitando tutti i Sindaci e i rappresentanti delle Regioni attivi su questo fronte, o per ora anche solo interessati, ad avviare un percorso.

Le conclusioni della giornata sono affidate a Carla Nespolo, Presidente Nazionale ANPI.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER