Giovedì, 18 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SIENA

''Fondazione Mps, ancora un dibattito negato'', la disapprovazione di Nero su Bianco

Bookmark and Share
nerosubianco-logo2018"Negata la possibilità di parlare in consiglio comunale di Fondazione Monte dei Paschi. Nero su Bianco esprime la propria disapprovazione per la non ammissione dell'interrogazione urgente, relativa alle nomine della nuova Deputazione Generale della Fondazione Mps. Era stata presentata dalle forze politiche che sostengono Massimo Sportelli candidato sindaco al Comune di Siena.

Il dibattito che si è acceso in città su questo argomento, pone delle riflessioni serie rispetto alla posizione dell'attuale amministrazione, che non appare ancora ben chiara. Vero è che le norme che regolano le Fondazioni bancarie le rendono totalmente autonome, ma è proprio al momento del rinnovo delle cariche, in particolare quella di presidente, che l’amministrazione comunale senese può esprimersi in maniera determinante per chiedere un rafforzamento del legame stretto che unisce l’ente con il suo territorio. Legame che non può essere disconosciuto e per questo richiederebbe il rispetto dovuto, evitando di coinvolgere la Fondazione nei conflitti elettorali che si produrranno con le prossime elezioni amministrative. Ragioni di opportunità vorrebbero che una decisione così importante non venisse presa in presenza di un’amministrazione comunale, Ente nominante nella stessa Fondazione, in imminente scadenza. Come sarebbe altrettanto opportuno che il sindaco Valentini facesse conoscere il proprio pensiero in veste di candidato del PD per la carica di primo cittadino."
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER