Lunedì, 20 Agosto 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SIENA

Siena, la Giunta comunale destina 1,5 ml al piano anti-buche ed all'asfaltature delle strade

Bookmark and Share
Più di 200 interventi su buche in circa 60 vie e nuove asfaltature in una decina di strade, per oltre 1 milione e mezzo di spesa
Valentini: “Ecco dove finiscono i soldi delle multe”

asfaltodrenante650La Giunta Comunale ha approvato stamattina due importanti delibere: quella relativa al “Piano Anti-Buche” ed un'altra inerente ad un blocco di interventi di asfaltatura, divisi in due lotti, che interessano una decina di strade cittadine. “Ecco dove finiscono i soldi delle multe” spiega il Sindaco Bruno Valentini, che aggiunge: “Il Piano Anti-Buche partirà a breve e sarà un esteso intervento a tappeto sulle strade di Siena e non rattoppi singoli a macchia di leopardo. Con l'altra delibera, invece, ci apprestiamo ad asfaltare importanti strade della città. Con questi interventi il Comune investe oltre 1 milione e mezzo di euro sulla sicurezza stradale, con risorse che provengono in particolare dal gettito di infrazioni tra autovelox, ZTL ed altro”.

Il Piano d'emergenza Anti-Buche approvato stamattina si è reso particolarmente urgente a seguito degli eventi metereologici di febbraio e marzo 2018, caratterizzati da neve e temperature particolarmente rigide, con relativo spargimento di sale. Data l'urgenza, il Comune di Siena è intervenuto con singoli interventi immediati nei casi più a rischio e, allo stesso tempo, ha provveduto a mappare le buche presenti sull'intero territorio comunale ed organizzare il Piano di emergenza approvato stamattina. Il ripristino delle condizioni di sicurezza e piena transitabilità riveste infatti carattere di urgenza, a garanzia dell'agibilità delle strade e della pubblica incolumità di coloro che le percorrono, oltre che per il corretto funzionamento del sistema della mobilità cittadina. Il Piano Anti-Buche consiste in oltre 200 interventi, di dimensione diversa, distribuiti su circa 60 strade, ed è diviso in due Lotti per un costo complessivo di 410 mila euro.

Con la seconda delibera, che riguarda numerose asfaltature, la Giunta ha approvato il progetto definitivo di due Lotti di lavori di manutenzione straordinaria, riqualificazione e risanamento delle pavimentazioni di numerose strade cittadine. Lotto 1: S.S.73 Ponente (tratto compreso tra il civico n. 94 e il limite di competenza comunale), via Beccafumi, via Delle Regioni (tratto compreso tra il civico n. 96 e l'intersezione con via Piemonte/via Liguria), via XXIV Maggio (tratto compreso tra l'intersezione con viale Trento e l'intersezione con viale G. Fruschelli), via San Carlo (tratto compreso tra Strada di S.Maria a Tressa e Strada Massetana), Strada di Castellina in Chianti tratto compreso tra rotatoria di Fontebecci e rotatoria con via delle Regioni. Lotto 2: Strada di Pescaia (tratto compreso tra l’incrocio con Via C. Battisti e l’incrocio con Strada di Collinella), rotatoria posta tra Via Banchi Bandinelli e Via Lombardi - completamento del tratto di Via Lombardi fino alla porzione di strada recentemente bitumata (Autostazione), rotatoria della Strada Massetana Romana (in corrispondenza con l’innesto alla Tangenziale Siena Sud). L'importo complessivo di questi lavori (Lotto 1 + Lotto 2) è di 1.120.000 euro.

La spesa complessiva a carico del Comune di Siena per entrambi gli interventi approvati (Piano Anti-Buche + Asfaltature) è di 1.530.000 euro.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER