Lunedì, 15 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SIENA

Siena, la Giunta comunale approva l'ARU in Valli

Bookmark and Share
Dopo il voto favorevole dei residenti alla consultazione popolare del 23 e 24 febbraio (146 sì e 42 no), arriva la delibera di Giunta con cui si istituisce l'ARU nel quartiere fuori Porta Romana

parcheggio-strisceblu650Con 146 SÌ e 42 NO i residenti del quartiere di Valli si erano pronunciati a favore dell'istituzione di una ARU (Area a Rilevanza Urbanistica) nelle vie E. S. Piccolomini, C. Tolomei e F. Folcacchieri, attraverso una consultazione popolare organizzata dal Comune di Siena nei giorni 23 e 24 febbraio. Ieri la Giunta Comunale ha approvato la delibera con cui si istituisce tale ARU e si definiscono le nuove regole per parcheggiare nelle vie interessate.

A seguito di numerosi incontri con i cittadini, l'Amministrazione Comunale ha valutato attentamento il caso e definito, insieme alle categorie interessate, i dettagli dell'operazione. Il risultato tiene quindi in considerazione non solo le esigenze dei residenti, ma anche dei commercianti della zona, dei loro clienti e di tutte le altre categorie. Verranno infatti distinte le aree destinate a: residenti, titolari di contrassegno disabili europeo (CUDE – art. 188 Cds), disco orario, tariffa con dispositivi di controllo di durata della sosta (parcometri).

“Se si riscontra un problema, se i cittadini manifestano delle esigenze – spiega il Sindaco Bruno Valentini – è compito degli amministratori pubblici intervenire e trovare soluzioni. Questo è lo spirito con cui abbiamo scelto di istituire la ARU nel quartiere di Valli, trovando la modalità più equilibrata possibile per rispettare tutte le necessità, senza dimenticare nessuno. Questo è il risultato di un lungo percorso di ascolto e di democrazia”.

Secondo l'assessore Stefano Maggi, "gli abitanti di Valli hanno scelto la tutela della loro salute e la vivibilità del loro quartiere. Grazie ai vari incontri con residenti e commercianti, si è arrivati a un progetto che tiene conto delle esigenze di tutti coloro che hanno necessità di frequentare il quartiere. Per i clienti di esercizi commerciali e studi professionali, sono infatti state previste zone a disco orario (30' o 120') e a parcometro, queste ultime utilizzabili con abbonamento anche da chi lavora all'interno dell'ARU".

Previste dall'articolo 7 comma 9 del Codice della strada, le ARU servono a tutelare i residenti dalla sosta di veicoli non autorizzati e possono essere istituite dalle amministrazioni comunali per migliorare la vivibilità dei quartieri. La delibera della giunta rappresenta l'atto finale prima della realizzazione della segnaletica.

Com'è noto, dal 1 ottobre dello scorso anno, il bollino per le zone ARU è stato quasi azzerato, poiché è stato ridotto ad un euro al mese, a fronte dei soli costi amministrativi.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER