Lunedì, 23 Luglio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SIENA

Mercoledì l'ex ministro Calenda a Siena per Bruno Valentini

Bookmark and Share
carlocalenda650Si svolgerà domani mercoledì 20 giugno alle ore 18.30 in piazza dell'Indipendenza a Siena l'incontro organizzato dal Partito Democratico Unione Comunale Siena con l'ex ministro allo sviluppo economico Carlo Calenda e il candidato sindaco Bruno Valentini.

Il titolo dell'evento è “Prospettive e idee di uno sviluppo sostenibile per Siena e per l'Italia” e vedrà anche la partecipazione di Fabrizio Landi presidente Toscana Life Sciences e di Simone Vigni segretario del Pd Siena.

“Lo sviluppo sostenibile è uno dei cardini del nostro programma – ha sottolineato Vigni – per puntare ad un ulteriore potenziamento del Comune nel proprio ruolo di sostegno all'innovazione per promuovere l’immagine e le azioni di Siena, una  direzione che già trova nelle università e Toscana Life Sciences i punti più avanzati dell’incontro tra ricerca, impresa e pubblica amministrazione. La presenza di Calenda è anche molto significativa per noi, e auspico una grande partecipazione, per un protagonista politico di primo piano che si è iscritto appena pochi mesi fa al Pd. Il nostro obiettivo è proprio questo: creare a Siena un “laboratorio politico” che guarda al futuro con una alleanza non solo amministrativa con le altre forze che si riconoscono nei valori progressisti e democratici. Per noi è la ricetta giusta – conclude il segretario Pd senese - per battere la destra che non ha un progetto credibile per Siena e cerca di nascondere la sua incapacità di governo con la demagogia e alimentando paure”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER