Martedì, 23 luglio 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SINALUNGA

Nasconde la cocaina nella presa d’aria dell’auto, e l’hashish in casa: spacciatore arrestato dalla Polizia

Bookmark and Share
polizia-arresto650_3E stato arrestato dalla Polizia di Stato un italiano di 35 anni trovato a bordo della propria auto con la cocaina e l’hashish.

I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Siena, in collaborazione con i colleghi del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Chiusi – Chianciano Terme, hanno sorpreso L. M., 35enne domiciliato a Torrita di Siena, pluripregiudicato per reati inerenti il traffico di sostanze stupefacenti in flagranza, assicurandolo alla giustizia per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli investigatori stavano svolgendo un servizio antidroga dalle parti di Sinalunga dove, da tempo, il fenomeno dello spaccio sta registrando una discreta recrudescenza, quando hanno notato il pusher sfrecciare a bordo della propria autovettura in una zona periferica della cittadina, attirando immediatamente la loro attenzione. A quel punto lo hanno inseguito e, dopo qualche chilometro, sono riusciti a fermarlo ed identificarlo, procedendo poi con una perquisizione.

All’interno del veicolo, e successivamente presso la sua abitazione, i poliziotti hanno trovato soldi e droga, subito sequestrati. In tutto circa 61 grammi di cocaina, nascosti nella presa d’aria del cruscotto del veicolo, 40 grammi di hashish, rinvenuti in un barattolo all’interno dell’abitazione, oltre a 1400 euro in contanti, un bilancino di precisione e cinque telefoni cellulari utilizzati per gestire l’attività di spaccio. L.M. è stato quindi arrestato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena