Martedì, 10 dicembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SINALUNGA

Ruba 2.000 euro dall'interno di un autocarro: rintracciato dai Carabinieri grazie alla videosorveglianza

Bookmark and Share
carabinieri-ferrovia2019Ancora una volta grazie a un impianto di videosorveglianza i Carabinieri hanno risolto in tempi brevissimi un caso di furto. La diffusione progressiva di questi impianti e la disponibilità di riprese video di quanto avviene per strada costituisce ormai uno strumento d’indagine fondamentale che rafforza enormemente la sicurezza pubblica e la possibilità di ricostruire in maniera oggettiva eventi di vario genere.

Attorno alle 12.30 di ieri un autotrasportatore aretino di 53 anni ha denunciato ai carabinieri di Sinalunga la sottrazione del proprio marsupio dall'autocarro che aveva parcheggiato in viale Gramsci contenente la somma di 2.000 euro.

L’immediata visione dei filmati dell’impianto comunale e la descrizione somatica e dell’abbigliamento del probabile autore del furto fornita dal derubato, hanno consentito immediatamente ai militari della locale Stazione carabinieri, di rintracciare l’autore del furto presso lo scalo ferroviario.

L’uomo stava attendendo un treno ed è stato fermato e sottoposto a un’immediata perquisizione che ha consentito il rinvenimento dell’intera refurtiva. Si tratta di un pluripregiudicato 54enne nato in provincia di Roma e residente a Monte San Savino.

L'uomo è stato condotto in caserma, compiutamente identificato, e dopo la redazione dei verbali descrittivi di quanto accaduto, denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena per furto aggravato.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK