Martedì, 10 dicembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SINALUNGA

''...e che non siano parole al vento'', spettacolo al ''Pinsuti'' di Sinalunga per la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Bookmark and Share
teatropinsuti-palcoscenico650Si conclude domenica 1 dicembre, a Sinalunga, il ricco cartellone allestito per il 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, dal Centro Pari Opportunità dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese.

Alle 21.15, al teatro "Ciro Pinsuti" andrà in scena lo spettacolo “…e che non siano parole al vento”, un lavoro che unisce danza, parole e musica. L’ingresso è gratuito, le offerte raccolte saranno destinate all’Associazione Amica Donna – Centro Antiviolenza Valdichiana, che patrocina l’evento.

“La rappresentazione è il frutto della volontà di affrontare un argomento, quello della violenza sulle donne, tanto doloroso da essere addirittura negato” afferma la regista Sabrina Civitelli. “Abbiamo scelto linguaggi non convenzionali che alcune realtà artistiche del territorio hanno deciso di esprimere coralmente”.

“Queste forme espressive – prosegue Civitelli – contribuiscono ad identificare, con tono talvolta ironico, una piaga che mortifica e sconvolge l’esistenza di tante donne, arrivando perfino al punto di stroncarla”.

Presentato in collaborazione con il Comune di Sinalunga, lo spettacolo porta anche le firme di Maria Stella Poggioni (coreografie), Vanessa Mezzetti (direzione del coro), Silvia Freguglia (pianista) e Simone Mozzorecchi (luci). Le associazioni del territorio, teatrali e non, che partecipano alla rappresentazione sono la Pro Loco di Bettolle, Astrolabio Sinalunga, il Bucchero, Ecole de Ballet, Silence please e Istituto musicale Ciro Pinsuti.

Prenotazioni al 333 2254587 o alla mail zaab59@gmail.com
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK