Martedì, 10 dicembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SOVICILLE

Movimento 5 Stelle Sovicille: ''Consiglio comunale, un buon punto di partenza''

Bookmark and Share
m5s-consigliericomunali2019"Il Consiglio comunale tenutosi a Sovicille venerdì scorso ci ha visti impegnati a proporre una lunga lista di osservazioni, alcune anche ben accettate, alle linee programmatiche di mandato 2019-2024 presentate dall’attuale Giunta, ed è stato motivo di confronto costruttivo su molti punti, che riguardano anche il nostro programma, come ad esempio gli aspetti inerenti al sociale, gli anziani, i disabili, le famiglie bisognose, l’istruzione, l’associazionismo, l’efficientamento della macchina amministrativa, così come il recupero dell’evasione." Così un intervento di Roberto Bonucci e Michele Ballerini, consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Sovicille.

"Durante la seduta consiliare abbiamo fatto presente all’Amministrazione Gugliotti che, auspichiamo in futuro, un maggior dialogo e collaborazione con il Comune di Siena per quanto riguarda la viabilità e le infrastrutture, dal momento che gran parte dei nostri cittadini si spostano tutti i giorni su Siena per motivi di lavoro incontrando non poche difficoltà, così come per il turismo e la cultura, progettando iniziative comuni per quanto riguarda la programmazione degli eventi.

Abbiamo proposto anche di mettere a disposizione spazi attrezzati con un canone simbolico a chi (auspichiamo che si attivino i nostri giovani) voglia creare una nuova impresa ad alto valore tecnologico (start-up) sfruttando anche la vicinanza della GSK e dell’Università di Siena, riteniamo altresì importante investire nelle scuole professionali, capaci di formare i giovani nelle nuove occupazioni come ad esempio la moda, la ristorazione, il turismo, l’artigianato, le nuove tecnologie, ecc., coinvolgendo in questo progetto, non solo il Provveditorato agli Studi, ma anche le imprese del territorio che si rendessero disponibili per effettuare stages e periodi di studio/lavoro per facilitare il loro ingresso nel mondo del lavoro e per creare nuove imprenditorialità.

Vorremmo che tutte le risorse provenienti dalla tassa di soggiorno vengano interamente destinate alla promozione del nostro territorio in funzione “Turistica”. Abbiamo anche ribadito che, a nostro avviso, dovremmo portare avanti un lavoro di programmazione e coordinamento dei progetti in primis con il Comune di Siena e poi con gli altri comuni della Val di Merse.

Abbiamo annunciato di aver protocollato in settimana una mozione, che verrà discussa al prossimo Consiglio, nella quale chiediamo che venga ridotta la tariffa per il servizio di mensa scolastica, oggi tra le più alte della provincia di Siena, in modo da alleggerire il costo per le famiglie. Ricordiamo, anche che, il Movimento 5 stelle, con il progetto “Facciamo Ecoscuola”, ha messo a disposizione degli istituti scolastici, le risorse, ottenute dalle restituzioni volontarie delle indennità dei nostri portavoce nazionali, da 5 a 20mila euro tra cui potrebbe rientrare anche il progetto “pedibus”, che sarebbe il caso di richiedere senza farsi scrupoli di ordine “politico”.

Abbiamo ricordato che con il Decreto ministeriale, firmato dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali Nunzia Catalfo, che definisce l'attivazione dei lavori di pubblica utilità che i beneficiari del Reddito di cittadinanza dovranno effettuare presso il Comune di residenza, ricordando che nel comune di Sovicille sono almeno 78 le persone che stanno beneficiando del Reddito di cittadinanza, e che nello specifico con questo atto i Comuni avranno la possibilità di avviare la progettazione e definire le attività che i beneficiari del Reddito andranno a svolgere.

Considerando che restano poche settimane di tempo ai gruppi consiliari per formulare proposte strategiche da recepire nel DUP 2020-2022, ci ha dato molta soddisfazione che la nostra mozione sul “recupero e valorizzazione del territorio dei centri storici del capoluogo e delle frazioni e di tutto il patrimonio immobiliare del comune di Sovicille” sia stata approvata e sarà portata all'attenzione delle competenti commissioni consiliari, dove abbiamo puntato, in breve, ad una più consona e idonea illuminazione di vicoli e borghi, un piano per la valorizzazione dei borghi storici, la riqualificazione delle rotonde, la ristrutturazione della vecchia cinta muraria di Sovicille, in un ottica di dare una forte spinata propulsiva al nostro comune."
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK