Venerdì, 4 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - SOVICILLE

Sovicille, tagli del Comune alla Tari per le utenze non domestiche e per le famiglie

Bookmark and Share
palazzocomunale gIl Consiglio comunale di Sovicille, nella sua ultima seduta, ha votato all’unanimità la delibera di determinazione delle tariffe TARI (tassa sui rifiuti) per l’anno 2020 e dei contributi da destinare a tutte le utenze a deconto della tassa, attingendo a fondi del bilancio comunale.

Oltre 190.000 euro di risorse complessive per sgravi sulle bollette TARI delle utenze non domestiche (aziende, esercizi commerciali, strutture ricettive, ristoranti, studi professionali, ecc…) e 50.000 euro per le famiglie rappresentano il cospicuo sostegno che l’Amministrazione comunale ha voluto riservare alla popolazione in questo anno particolarmente difficile.

Un intervento, quello messo in campo dal Comune, che va a ridurre sia la parte variabile che la parte fissa della tariffa ben oltre le disposizioni contenute nella deliberazione dell’Autorità Centrale di Regolazione (ARERA), che imponeva il taglio della sola quota variabile per le utenze non domestiche inattive durante il lockdown, in misura proporzionale al periodo di chiusura.

“Una scelta significativa e non scontata – dice Caterina Zalaffi, assessore al bilancio del comune di Sovicille - frutto dell’impegno di tutta l'Amministrazione, dal personale del Settore Contabilità e Tributi, agli assessori e consiglieri comunali che, con la preziosa collaborazione di ATO Toscana Sud e dell’Ufficio TARI di Sei Toscana, in diverse sedute della Commissione, hanno affinato la proposta elaborando una griglia di interventi diversificati in base al maggiore o minore impatto che l’emergenza sanitaria ha avuto sull’attività.”

“Credo che sia un segnale importante per i nostri cittadini e il mondo produttivo e delle professioni – commenta il sindaco Giuseppe Gugliotti – in un momento particolarmente delicato. Sappiamo che serve ancora molto per accompagnare la ripresa, ma stiamo lavorando assiduamente per dare concretezza all’impegno di non lasciare solo nessuno”.

Nella stessa seduta consiliare sono stati approvati anche il nuovo Regolamento IMU e la conferma delle altre aliquote dei tributi locali.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK