Domenica, 22 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - SOVICILLE
E-mail Stampa PDF

Giochi e colori alla scuola primaria di Sovicille

Bookmark and Share
Si festeggiano i primi risultati del Progetto Sovicille Terra di bellezza

scuolaprimaria-giochi1Avere una scuola più accogliente, sicura e bella: è questo l'obiettivo del progetto “Insieme”, che ha visto come protagonista la scuola primaria “B. Peruzzi” di Sovicille. L'iniziativa è stata sviluppata nell’ambito della II edizione di “Sovicille terra di bellezza”, progetto di educazione ambientale destinato agli alunni delle tre scuole del territorio di Sovicille, promosso dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con l’I. C. “A. Lorenzetti” di Sovicille e coordinato da Legambiente Siena. Il progetto partendo da esigenze reali delle scuole coinvolte, ha offerto anche quest'anno un ricco ventaglio di attività finalizzate alla conoscenza e alla cura del territorio.

La Scuola Primaria “B. Peruzzi” di Sovicille ha valorizzato il progetto proponendo come attività principale dell’anno la risistemazione dello spazio antistante la scuola, con la creazione di giochi, decorazioni in ceramica e di un orto didattico. Nel corso dell’anno scolastico tutti i bambini sono stati protagonisti di numerosi laboratori realizzati grazie al contributo e al coinvolgimento entusiasta di associazioni, professionisti e cittadini: realizzazione dell’orto didattico a cura di Slow Food Siena e Legambiente, laboratorio di ceramica a cura dell’artista Maria Nella Lassueur, laboratorio sull’ecosistema fluviale a cura della dott.ssa Sara Testi, realizzazione di giochi con materiali di riuso. Il lavoro dei bambini, coordinato e seguito dalle insegnanti, sempre parte attiva del progetto, è stato affiancato da quello dei genitori: una mattina genitori e nonni degli alunni della scuola, armati di pennelli, vernici, martelli e chiodi, hanno ultimato i lavori di decorazione e di montaggio dando vita ad un bellissimo momento di condivisione scuola-famiglia.

scuolaprimaria-giochi2Lunedì pomeriggio 8 Maggio alla presenza del Sindaco, dell’Assessore all’Ambiente, del Dirigente Scolastico, dei volontari, di genitori e bambini è stata inaugurato il nuovo cortile. I bambini dopo i saluti e i ringraziamenti hanno dato il via ai giochi coinvolgendo tutti i presenti. La riuscita del progetto è stata quindi possibile grazie al coinvolgimento di tutta la cittadinanza.

“Oggi festeggiamo un tassello importante di questo progetto che ruota intorno all’idea di bellezza, intesa come conoscenza e amore per il proprio territorio” così Carmen Sessa, vicepresidente del circolo Legambiente Siena “Legambiente è orgogliosa di aver coordinato le attività. Un ringraziamento particolare va alle maestre che hanno creduto fin da subito a questo progetto, contribuendo a migliorarlo giorno dopo giorno. Ora ci aspettano le feste della Scuola Primaria S. Rocco a Pilli e della Scuola Sec. I Grado di Rosia, anch'esse coinvolte nel progetto”.

Felici dei risultati anche il Dirigente Scolastico Dott. Marsibilio, il Sindaco Gugliotti e l'Assessore all'Ambiente Poma, tutti intervenuti all'evento. “Siamo orgogliosi di essere promotori di questo tipo di iniziative che rientrano negli obiettivi di questa amministrazione comunale, di valorizzare la cittadinanza attiva e di promuovere la conoscenza e la cura del nostro bellissimo territorio. Un particolare ringraziamento va all’Assessore Giovanna Poma, che ha creduto da subito nel progetto promuovendo l’educazione ambientale nelle scuole ” ricorda il Sindaco, Giuseppe Gugliotti.
L’appuntamento è quindi a Giugno con i momenti conclusivi dei progetto che hanno coinvolto le altre due scuole: la scuola primaria di San Rocco a Pilli e la scuola secondaria di primo grado di Rosia.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER