Venerdì, 13 dicembre 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRE DI SPORT

Il Siena Hockey sconfitto di misura dal Follonica A

Bookmark and Share
FOLLONICA HOCKEY A-SIENA HOCKEY 7-6 (3-3)

SienaHockey-lazzeriEsce sconfitto per 7-6 il Siena Hockey dalla trasferta di Follonica contro la squadra A della città del golfo al termine di una partita combattuta che si è risolta solo in un rocambolesco finale quando le due squadre sembravano essere ormai avviate verso un pareggio.

Parte bene il Siena che mette in difficoltà la difesa dei padroni di casa sin dalle prime battute, andando a segno al 6’ con Nerozzi. Due minuti più tardi l’arbitro Lossi fischia fallo grave a Bonarelli che si accomoda in panca puniti, mentre Achilli trasforma la conseguente punizione di prima. Al 10’ il Siena va ancora in gol con capitan Lazzeri che porta il risultato sul 3-0. Il Follonica non ci sta ed incrementa la pressione per riequilibrare le sorti dell’incontro. Al 14’ Esposto realizza il primo gol dei suoi, cui fa seguito una doppietta di Bonarelli che al 17’ trasforma un rigore ed al 18’ riacciuffa il pareggio trasformando una punizione di prima concessa per fallo grave fischiato a Lazzeri. Al 20’ il Siena avrebbe l’opportunità di riportarsi in vantaggio quando Bonarelli viene sanzionato con il blu per la seconda volta, ma Achilli sbaglia la trasformazione della punizione di prima ed il Siena non riesce a sfruttare i due minuti con l’uomo in più. Si va quindi al riposo sul 3-3.

Ad inizio di ripresa è il Follonica a prendere in mano le redini dell’incontro, portandosi per la prima volta in vantaggio con Bonucci al 1’ ed allungando due minuti dopo con Matteucci che trasforma il rigore concesso per fallo grave fischiato a Nerozzi in area. Lo stesso Nerozzi all’ottavo accorcia le distanze, ma passa un solo minuto ed il Follonica allunga ancora con Matteucci che sigla il gol del 6-4. Il Siena cerca di alzare il ritmo nel tentativo di recuperare il passivo maturato: ci vuole un po’, ma alla fine è Lorenzini che con una doppietta nell’arco di un minuto, al 17’ ed al 18’, riporta in parità le due squadre. Il finale di gara vede entrambe le formazioni alla ricerca del gol partita fino ad arrivare all’ultimo minuto quando a 45 secondi dalla sirena l’arbitro Lossi annulla inspiegabilmente un gol apparso a tutti regolare di Lorenzini fra le vigorose proteste dei senesi, assegnando una punizione in favore del Follonica. Forse innervositi dalla mancata concessione del gol, i senesi hanno un attimo di distrazione che si rivela fatale: la palla arriva a Bonarelli che di prima intenzione fa partire un tiro potente che si insacca sotto l’incrocio dei pali della porta di Sassetti regalando in questo modo ai suoi la vittoria. Da segnalare infine un fatto che lascia alquanto perplessi, ovvero come sia stato possibile che negli ultimi 10’ di gara (che nell’hockey sono un’eternità) non sia stato fischiato nessun fallo di squadra, quando il Follonica era al limite del bonus che avrebbe dato diritto ai senesi di battere una punizione di prima. E anche questo fa lasciare legittime perplessità in merito alla direzione di gara del viareggino Lossi.

FOLLONICA HOCKEY A: Irace, Matteucci, Esposto, D’Amico, Bonarelli, Piro, Bonucci, Del Viva. All.: Guerrieri

SIENA HOCKEY: Sassetti, Lorenzini, Achilli, Paglicci, Lazzeri, Giamello, Nerozzi, Bigliazzi, Mariotti. All.: Achilli

Arbitro: Lossi di Viareggio
Marcatori: 6’ Nerozzi, 8’ Achilli, 10’ Lazzeri, 14’ Esposto, 17’ e 18’ Bonarelli. S.t.: 1’ Bonucci, 3’ Matteucci, 8’ Nerozzi, 9’ Matteucci, 17’ e 18’ Lorenzini, 24’23 Bonarelli
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK