Mercoledì, 20 gennaio 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - ALTRE DI SPORT

Bimota Classic Parts campione d’Europa con Stefano Bonetti

Bookmark and Share
Per il team Bimota Classic Parts una stagione ricca di successi

bimota1Si è appena conclusa per Bimota Classic Parts la seconda uscita in gara, sabato 17 e domenica 18 ottobre, a Isola del Liri (FR) in occasione dell’edizione 2020 della “Poggio – Vallefredda“ (Campionato italiano velocità in salita), e unica tappa del Campionato europeo di specialità (FIM Europe – Vintage Hill Climb European Championship).

Da sempre le gare in salita hanno affascinato gli appassionati per la loro spettacolarità, e per questa occasione sulla griglia di partenza i portacolori del team BCP sono stati ben due: il velocissimo Stefano Bonetti, ormai diventato idolo di tutti i bimotisti in sella alla stessa Bimota YB6 1000 utilizzata sul circuito di Magione al Meeting d’epoca nel weekend dell'11-13 settembre dove aveva conquistato la 1° posizione nella categoria Old Open Cup dopo una serie di bellissimi sorpassi, confermando la bontà del progetto e ottenendo un grandissimo risultato che era andato oltre le più rosee aspettative del team; e il secondo pilota, l’inossidabile Sauro Valentini - pilota storico del circus delle salite -, richiamato in sella dal team manager, Paolo Girotti, che oltre a essere un suo grande fan gli ha anche affidato per l’occasione una Bimota YB9 600 Bellaria Stock proveniente dal Museo Bimota Classic Parts. La gara a Isola del Liri ha rappresentato per il pilota toscano l’occasione migliore per ritornare a correre in salita a quarant’anni esatti dalla vittoria del 1980 nella quale si laureò campione europeo in sella a una Bimota SB1 nella classe 500.

bimota3Il top raider del team di Chiusi, Stefano Bonetti, sempre più seguito e sostenuto nelle sue imprese dai tanti appassionati Bimota, in questa competizione ha permesso al Bimota Classic Parts di vincere il suo primo titolo europeo, un titolo che fa tornare Bimota ai vertici delle competizioni. Il pilota bergamasco oltre a salire sul gradino più alto nel gruppo sette (Classe 1000 open) laureandosi campione europeo delle gare in salita 2020, si è anche aggiudicato il primato in classifica assoluto facendo registrare il miglior tempo delle moto classiche. Il progetto del Team Bimota Classic Parts, pertanto, ha confermato la sua solidità e le sue potenzialità considerando anche gli ottimi risultati conseguiti nei collaudi della moto e nelle gare precedenti.

bimota5L'altro alfiere del team, Sauro Valentini, un veterano che non ha mai smesso di amare le corse su strada, ha ribadito ancora una volta la sua abilità, giocandosi il podio contro moto di cilindrata ben più grande della sua Bimota 600 (750 e 1100) e vedendo sfumare la terza piazza solo per due punti nella classifica combinata.

Il Team Bimota Classic Parts, soddisfatto dei risultati fino ad ora conseguiti, proseguirà il suo percorso tenendo ben presente tutti gli obiettivi prefissati a inizio progetto.

bimota4
bimota2
 
RT DonazionePlasma650
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK