Lunedì, 30 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - ALTRE DI SPORT

Successo per la Virtus Buonconvento al Trofeo Extremo di nuoto di Poggibonsi

Bookmark and Share
LisaAngiolini rana2020Con una settimana di ritardo rispetto alla data consueta, si è svolta a Poggibonsi la sesta edizione del Trofeo Extremo, primo appuntamento del nuoto toscano.

La Virtus Buonconvento, nonostante le restrizioni e le grandi difficoltà legate alla pandemia, non ha voluto rinunciare alla soddisfazione di regalare ai propri atleti e a quelli delle altre squadre una giornata di gioia e di ritorno alla normalità delle gare.

Non è stato possibile avere ospiti gli atleti nazionali che hanno sempre onorato il meeting, ma l’alto livello delle prestazioni è stato garantito dagli atleti di casa, a partire da Lisa Angiolini che ha realizzato la miglior prestazione tabellare e un crono da 55”90 nei 100 stile libero, abbassando il suo personal best sotto il muro dei 56 secondi.

Bene sono andate anche le sorelle Petrini che si sono aggiudicate le migliori prestazioni femminili nella categoria Juniores (Viola) e in quella Esordienti A (Carlotta nei 50 rana); Viola Petrini ha, tra l’altro, realizzato un ottimo crono sui 50 stile libero (26’’5). La miglior prestazione della categoria Ragazzi è stata invece realizzata da Margherita Balli (Azzurra Nuoto Prato) nei 100 stile libero; sono caduti anche i due record della manifestazione nei 50 e 100 dorso (datati 2015) ad opera di Emma Gavagni (Arezzo Nuoto), mentre nel dorso maschile l’ha fatta da padrone Fabio Laugeni che sulla distanza dei 100 metri ha ottenuto la miglior prestazione assoluta (54’’0).

I maschi della Virtus si sono distinti nei 200 stile libero con Matteo Torchia (classe 2004) autore di un ottimo 1’54’’8 che gli è valso la miglior performance di categoria; di spessore è stato anche il 100 rana di Andrea Prapugicu e il 100 farfalla di Matteo Calzeroni (57’’8), prestazioni di inizio stagione che fanno ben sperare per i prossimi appuntamenti agonistici. Tra gli Esordienti è stato Elia Cardellini (2008), atleta del Cecina Nuoto, a centrare la miglior prestazione nei 50 stile libero.

La vittoria nella classifica a squadre è stata nettamente della Virtus Buonconvento ma ciò che più contava era tornare a gareggiare; l’organizzazione della manifestazione, rigorosamente a porte chiuse, è stata curata nei minimi dettagli per rispettare il rigido protocollo anti Covid, distribuendo attentamente le gare, divise tra settore femminile e maschile con warm-up e orari distinti.

La Virtus Buonconvento ha già ripreso il lavoro per preparare al meglio tutti gli appuntamenti nazionali in programma.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK