Mercoledì, 20 gennaio 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - ALTRE DI SPORT

Scacchi Mens Sana, Orlando Pin sugli scudi a Prato

Bookmark and Share
Il classe 2011 della Mens Sana vince il torneo Elo Climbing

OrlandoPin scacchi menssana2020Di recente, la fortunatissima serie tv ‘La Regina degli Scacchi’ ha alzato il velo per il grande pubblico su una disciplina sportiva praticata a livello agonistico da atleti di tutte le età. Come per gli altri sport, in questo periodo gli scacchi permettono solo l’attività agonistica a livello nazionale, e solo per il settore assoluto, nel rispetto di elevati standard di sicurezza. Stavolta però, al Torneo Elo Climbing a coppie disputatosi a Prato sabato 28 e domenica 29 novembre, gli adulti hanno dovuto cedere il passo a due giovanissimi: Orlando Pin della Mensa Sana Scacchi Cral Mps di Siena (classe 2011) e Giulio Bartoletti del Circolo Matto alla Prossima di Grosseto (classe 2009). I due giovanissimi, che avevano scelto Team Pedono come nome per la loro squadra, sono partiti subito fortissimo nella giornata di Sabato, regolando per 2-0 prima la coppia di Prato, e poi l’espertissima coppia di Livorno, che alla fine si è piazzata sul secondo gradino del podio.

Nella giornata di Domenica Orlando e Giulio hanno controllato la situazione, pareggiando 1-1 sia nel terzo che nel quarto turno, e alla fine sono risultati la coppia vittoriosa fra le 11 partecipanti. Ma i tornei per loro due non si fermano qui, visto che nel prossimo fine settimana avrà luogo a Siena, presso il palazzetto della Mens Sana, la 25’ edizione del Torneo Magari, il principale appuntamento dell’anno scacchistico senese, a cui parteciperanno molti giocatori di altissimo livello provenienti da tutta Italia.
 
RT DonazionePlasma650
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK