Domenica, 18 aprile 2021
Banner
Banner


SPORT - ALTRE DI SPORT

Nuoto, torna a gareggiare la Virtus Buonconvento: brillano Lisa Angiolini ed Eva Tognazzi

Bookmark and Share
EvaTognazzi virtus buonconventoLa Virtus Buonconvento è tornata a gareggiare con il gruppo di Categoria; l’impegno è stato doppio: i Campionati regionali assoluti e il meeting "#ripartiamo” di Poggibonsi.

A Massarosa è tornata a brillare la stella di Lisa Angiolini che nei 200 stile libero ha stampato il crono di 1’59’’3, sotto il muro dei 2 minuti e settima qualifica per gli ormai prossimi Campionati Italiani Assoluti. La prestazione a stile seguiva quella convincente nei 50 rana nuotati al passo di record regionale in 30’’9. Chiara Costagli (classe 2006) faceva il suo esordio tra i “grandi” ed ha fornito prove convincenti a rana e nei misti, raccogliendo tre piazzamenti importanti. Bene è andata anche Marina Luperi (classe 1999), nuovo acquisto della Virtus, che ha vinto i 400 misti.

Nel meeting di Poggibonsi hanno ben figurato Eva Tognazzi (2007), autrice di un’ottima gara nei 200 rana e Alessio Piga (2006), che ha ben interpretato i 200 dorso. Proprio nel dorso sono state molto convincenti le prove di Benedetta Cittadini (classe 2007) che ha nuotato una tripla da 31’’5 nei 50, 1’06’’1 nei 100 e 2’23’’2 nei 200, dimostrando una solidità sorprendente vista la giovanissima età.

Tra i maschi gialloneri si è ben difeso Emanuele Morelli nei 50 farfalla e 50 rana, mentre Fabio Laugeni ha ripreso i ritmi gara dopo una settimana di stop, gareggiando a stile e dorso.

Le società presenti insieme alla Virtus Buonconvento erano: l’Azzurra e la Futura Prato, l’Arezzo Nuoto, Amatori Nuoto Follonica, il Nuoto Scandicci, il Nuoto Piombino, il Nuoto Grosseto e l’Aqua Sport di Pistoia; in vasca al Bernino c’era anche Axl Belig, nuotatore della Rari Nantes Florentia plurimedagliato nelle manifestazioni internazionali degli atleti con la sindrome di Down.

L’attenzione ora si sposta sulla Rassegna regionale, sui Campionati italiani assoluti e sulla Coppa Caduti di Brema; le ambizioni degli atleti Virtus sono alte e la società giallonera sarà senz’altro protagonista in tutti e tre gli eventi.
 
sienafreewhatsapp650x80


GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

COVID - MISURE IN PROVINCIA DI SIENA DA LUNEDI' 12 APRILE

anci arancione covid12aprile2021 300
fotostudio siena