Martedì, 13 aprile 2021
Banner
Banner


SPORT - ALTRE DI SPORT

Nuoto salvamento: la Virtus Buonconvento si impone nettamente al Campionato regionale

Bookmark and Share
virtus buonconvento Angiolini Costagli SparvieriLa Virtus Buonconvento si è imposta nettamente nella classifica a squadre del Campionato regionale assoluto di nuoto per salvamento, tenutosi a Livorno nella splendida cornice della piscina olimpionica "Camalich".

Per la prima volta la Virtus ha giocato "in casa", avendo da qualche mese in gestione l’impianto labronico e potendo contare su diversi atleti tesserati in provincia di Livorno. Il Campionato regionale era valido anche come Campionato italiano assoluto “a distanza” per gli atleti qualificati. A livello individuale non sono mancati i risultati di prestigio, a partire dalle performance di Matteo Torchia e Matteo Barsotti, rispettivamente secondo e terzo nella classifica dei 200 metri nuoto ostacoli. Matteo Calzeroni ha conquistato l’argento toscano nei 100 metri percorso misto, una delle gare più impegnative del lifesaving.
I maschi gialloneri non sono riusciti ad andare a podio nelle gare con le pinne, anche se è da segnalare un “legno” di Angelo Morelli, autore di un buon 58’’40 nella gara manichino con pinne. Stesso sfortunato piazzamento è toccato a Lorenzo Pompei nella gara di trasporto manichino (quarto), mentre nel superlifisaver (200 metri) Alessio Piga si è migliorato di oltre 10 secondi, ottenendo l’argento.

Nel pomeriggio le femmine hanno dato spettacolo, vincendo l’oro in tutte le gare del programma ed occupando il podio in maniera costante: nei 200 ostacoli è arrivata la prima “tripla” con l’oro di Lisa Angiolini, il secondo posto di Marina Luperi e il bronzo di Viola Petrini.
Nel manichino con pinne Angiolini ha concesso il bis, mentre Viola Petrini si è confermata in terza posizione; nella gara di trasporto manichino si è imposta Chiara Costagli, affiancata sul podio da Eva Tognazzi e da Arianna Sparvieri.
Nel superlifesaver Chiara Costagli si è conquistata il suo secondo oro di giornata battendo nel finale proprio Lisa Angiolini, mentre al terzo posto di questa prova durissima è salita Silvia Belli. La “rivincita” di Lisa Angiolini è arrivata dopo pochi minuti nei 100 percorso misto, vinto proprio su Chiara Costagli e Arianna Sparvieri che ha completato un altro tris giallonero. Nell’ultima gara a torpedo Chiara Costagli si è nuovamente imposta con un progresso netto e un crono fantastico (1’06’’), relegando al secondo posto Michelle Petruzzelli del Nuoto Valdinievole.

La Virtus Buonconvento ha dunque conquistato il titolo toscano assoluto con largo margine sul Nuoto Valdinievole e sul gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco di Grosseto.
 
sienafreewhatsapp650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

COVID - MISURE IN PROVINCIA DI SIENA DA LUNEDI' 12 APRILE

anci arancione covid12aprile2021 300
La provincia di Siena è passata in zona arancione. Rimangono in zona rossa fino alle 14 di sabato 17, i comuni di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli compresi nella zona socio sanitaria Alta Valdelsa.
anci arancione covid12aprile2021 300
fotostudio siena