Lunedì, 19 Novembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - ALTRI SPORT

La ginnastica artistica Mens Sana protagonista ai nazionali

Bookmark and Share
Ben ventitrè atlete presenti: Caterina Fantini è argento di categoria

menssana-ginnastica-rimini2018La storica sezione della ginnastica artistica della Polisportiva Mens Sana 1871 protagonista ai Campionato Nazionali Silver Fgi che si sono svolti a Rimini, nell’ambito di
“Ginnastica in Festa”, location che si riconferma location ideale per grandi eventi sportivi. Ben ventitrè atlete con i colori biancoverdi hanno partecipato alla kermesse nazionale: nota lietissima la conquista della medaglia d’argento di Caterina Fantini nell'individuale della sua categoria.

“Grande soddisfazione – commenta il presidente della Polisportiva Mens Sana Antonio Saccone - per la partecipazione ai Campionati Nazionali Silver che hanno visto la presenza di ventitrè atlete con risultati più che buoni, sempre nella metà alta della classifica con punte di eccellenza. Grande soddisfazione poi per la Medaglia d’Argento conquistata da Caterina Fantini nell’individuale della propria categoria. Tutto ciò frutto del grande lavoro dal Direttore Tecnico Beatrice Vannoni e dai suoi collaboratori”. “Sono molto contento – spiega il direttore sportivo Gianluca Marzucchi - di questa grande partecipazione ai Campionati Nazionali Silver di Rimini. Tre anni fa la Federazione ha presentato un nuovo programma con l’inserimento della Categoria Silver che offre possibilità e spazi a una platea maggiore di ginnaste. Come società abbiamo sposato questa linea e dato input al nostro settore tecnico, diretto da Beatrice Vannoni, di selezionare e preparare un gruppo di atlete. Il risultato è stato ottimo: tantissima partecipazione, grande attaccamento ai colori biancoverdi e un ottimo spirito di squadra sfociato nei Campionati Nazionali, dove per oltre dieci giorni le nostre atlete si sono susseguite nelle varie prove sia individuali che di squadra. Un grandissimo lavoro delle nostre allenatrici Chiara Cernuto e Sara Fattorini, alle quali va il nostro plauso per aver seguito anche tutta la logistica della trasferta e a coloro che hanno lavorato in palestra Francesca Innocenti, Cristina Andrei e Massimo Casula. Una menzione particolare per la Medaglia d’Argento conquistata da Caterina Fantini nella prova individuale per la categoria LB3 Silver, un successo per tutta la squadra e per tutta la società”.

“Dieci giorni continuativi – sottolinea Beatrice Vannoni, direttore tecnico della sezione -  di competizioni suddivise in gare di qualificazioni e finali nelle molteplici categorie e livelli in gara. E’ stata una grande opportunità di incontro e di confronto per le nostre ginnaste che si sono espresse con i loro esercizi nei quattro grandi attrezzi propri della disciplina: corpo libero, trave, parallele e volteggio. Poi da registrare il risultato eclatante, di Caterina Fantini che è vicecampionessa Nazionale nella categoria LB 3 attrezzi, livello 2. Davvero un’ottima prestazione che rende merito alla sua passione e al suo grande impegno e che onora tutta la società. In due anni abbiamo selezionato ginnaste e creato un gruppo che sta crescendo molto in termini di preparazione fisica e tecnica, adesso l’obiettivo è mettere a punto una programmazione che ci permetta di migliorare le prestazioni in termini di performance per arrivare con tutte le nostre atlete entro le prime dieci-quindici posizioni”.

“Il bilancio di questi campionati – sottolinea Sara Fattorini, tecnico della sezione - mi lascia soddisfatta in alcuni casi e con un po’ di amarezza in altri. Alcune ginnaste hanno patito la troppa emozione, pregiudicandosi la possibilità di disputare una finale o addirittura buoni piazzamenti proprio in finale. Sono molto contenta per la prestazione di Caterina Fantini, che nonostante sia molto giovane è rimasta concentrata per tutti i giorni delle competizioni ottenendo così un ottimo secondo posto nella sua categoria. Proprio il prolungarsi delle competizioni ci ha un po’ penalizzato poichè molte ragazze, soprattutto le più giovani, non sono abituate a mantenere la concentrazione per più giorni di gara. Torniamo in palestra ancora più motivati e consapevoli di avere ampi margini di miglioramento che spero si possano dimostrare nella prossima stagione”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER