Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRE DI SPORT

13 atleti dell’Asd Shinan Karate Kai promossi ai gradi superiori Dan

Bookmark and Share
shinan-lucca-promozionidanGrande soddisfazione per l’Asd Shinan Karate Kai di Siena per la promozione di tutti e 13 suoi atleti, candidati agli esami federali per i gradi superiori Fikta.   

Il grado di cintura nera 5° Dan è stato conseguito da Daniele Gorelli, che è anche il responsabile tecnico dell’Asd Karate Valdarbia, quello di cintura nera 4° Dan da David Gallorini e Domenico D’Auria, 3° Dan per Filippo Belli, 2° dan per Cosetta Meniconi, Daniele Migliaccio e Niccolò Minucci, cinture nere 1° dan Valerio Contigiani, Francesco Ricci, Pietro Cervini, Alberto Patumi, Chiara Delia e Silvia Ghini. 

Gli esami si sono svolti sotto la direzione del  grande maestro giapponese Hiroshi Shirai c.n. 10° dan al termine dello stage regionale ISI Istituto Shotokan Italia tenuto a Lucca dallo stesso maestro, con la collaborazione del direttore tecnico nazionale maestro Carlo Fugazza, e degli allenatori nazionali Pasquale Acri, Alessandro Cardinale e Mirko Saffioti.

Allo stage ha partecipato anche un numeroso gruppo di tecnici e praticanti senesi, che hanno seguito con impegno e concentrazione le tre ore di allenamento proposte dal grandissimo maestro giapponese.  Il lungo e certosino lavoro di preparazione agli esami, da parte dei maestri, Roberto Benocc  cintura nera 6° dan direttore tecnico dell’associazione senese, responsabile nazionale FIKTA della formazione e Laura Massai cintura nera 6° dan docente ISEF responsabile settore giovanile ed agonisti e membro della commissione tecnica nazionale FIKTA, si è dimostrato particolarmente efficace visti gli ottimi risultati conseguiti, nè facili nè scontati, da un numero così cospicuo di atleti tenendo presente le loro grandi differenze di livello e di età.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK