Lunedì, 19 agosto 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRI SPORT

Siena Hockey sconfitto da Viareggio: sfuma il sogno delle Final Eight

Bookmark and Share
SIENA HOCKEY-VIAREGGIO HOCKEY 4-6 (3-2)

sienaHockey-salvadori-azioneSfuma il sogno di accedere alle Final Eight per il Siena Hockey: i senesi infatti vengono battuti in casa 4-6 dal Viareggio e a 4 giornate dalla fine della regular season il divario proprio con i versiliesi che occupano la seconda piazza è a questo punto incolmabile.

E dire che le cose si erano messe subito per il verso giusto: senesi molto attenti e ben chiusi in difesa con l’iniziativa lasciata agli ospiti che peraltro venivano costretti a girare per linee esterne senza mai trovare uno spiraglio. In attacco invece il Siena operava per lo più di rimessa giungendo più volte a rendersi pericolosi. La situazione di parità si sblocca al 10’ quando Nerozzi viene palesemente atterrato in area e l’attento arbitro Lossi non ha esitazioni ad indicare il dischetto del rigore: si incarica della battuta l’allenatore giocatore dei senesi Achilli che trasforma. Passa neppure un minuto ed il Siena raddoppia: Spagnolo commette fallo grave su Nerozzi e viene spedito in panca puniti con conseguente punizione di prima per i senesi, ancora una volta affidata allo specialista Achilli che non si fa pregare nello sfruttare l’occasione siglando il gol del 2-0. L’uno-due subito peraltro non mette in difficoltà gli ospiti che continuano a martellare la difesa senese e i loro sforzi vengono premiati al 12’ quando Squeo conclude alla perfezione un veloce contropiede per il gol del 2-1. La partita prosegue con gli ospiti sempre alla ricerca del varco giusto ed il Siena continua a difendere con buon ordine, lasciando l’iniziativa al Viareggio. Si arriva così al 18’ quando gli ospiti centrano il gol del pareggio seppure in modo fortunato: sul tiro di Deinite c’è la involontaria deviazione di Achilli che mette in controtempo Sassetti e la palla finisce mestamente in rete. Ma il Siena non ci sta ed al 20’ torna nuovamente in vantaggio: Lorenzini viene atterrato in area e nuovo rigore in favore del Siena. E’ ancora una volta Achilli ad incaricarsi della battuta e con la sua abituale, grande, freddezza realizza il gol del 3-2. A nulla valgono i tentativi degli ospiti di riequilibrare il risultato e le due squadre vanno al riposo con il Siena in vantaggio.

La ripresa vede il Viareggio ancora aggressivo alla ricerca del pari ed al 2’ avrebbe una ghiotta occasione quando Lossi fischia fallo grave a Lazzeri mandandolo in panca puniti ed assegnando la conseguente punizione di prima agli ospiti affidata a Spagnolo. Ci pensa però Sassetti ad opporsi e i due minuti di inferiorità numerica trascorrono senza danni, che invece paradossalmente arrivano poco dopo quando Pardini beffa la difesa senese con un preciso tiro che si insacca per il 3-3 quando siamo al 4’. Al 7’ è il Siena ad avere una nuova occasione per riportarsi avanti nel punteggio quando Squeo commette fallo grave su Salvadori: per il viareggino 2 minuti in panca puniti e nuova punizione di prima per il Siena. Tocca sempre ad Achilli incaricarsi della battuta, ma stavolta il suo tiro viene respinto da Venè ed il Viareggio supera poi senza danni il periodo di inferiorità numerica. Si arriva quindi al 13’ quando gli ospiti per la prima volta passano in vantaggio: grazie ad una difesa aggressiva sul portatore di palla, Pardini recupera palla e si lancia in contropiede per poi andare a superare Sassetti per il 4-3. Trascorrono altri 3 minuti e il Viareggio allunga ancora, sempre su azione di contropiede: tocca a Tirinnanzi siglare il gol del 5-3. Il Siena aumenta la pressione per cercare di recuperare lo svantaggio e in parte ci riesce al 21’ ancora una volta con Achilli che in contropiede da poco fuori area lascia partire un bolide che si insacca sotto l’incrocio dei pali. I senesi continuano a pressare e raddoppiare sul portatore di palla ospite, prendendosi in questo modo dei rischi, ma a questo punto non c’è più nulla da perdere. La dea bendata però quest’anno decisamente non è dalla loro parte e a 2’ dalla sirena finale, con la squadra sbilanciata nel tentativo di recuperare palla, subicono il gol che taglia loro le gambe ad opera di Squeo che, lasciato libero davanti a Sassetti, realizza il gol del definitivo 6-4.

SIENA HOCKEY: Sassetti, Lorenzini, Achilli, Salvadori, Tiezzi, Paglicci, Lazzeri, Nerozzi, Tisato, Mariotti. All.: Achilli

VIAREGGIO HOCKEY: Venè, Spagnuolo, Gemignani, Deinite, Petrocchi, Pardini, Tirinnanzi, Squeo, Fai. All.: Martini

Arbitro: Lossi di Viareggio
Marcatori: 10’ e 11’ Achilli, 12’ Squeo, 18’ Deinite, 20’ Achilli. S.t.: 4’ e 13’ Pardini, 16’Tirinnanzi, 21’ Achilli, 23’ Squeo
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena