Sabato, 14 dicembre 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRE DI SPORT

Nuoto, grande successo per la Virtus Buonconvento alle finali regionali di categoria di Livorno

Bookmark and Share
giacomoceccarelli-virtusbuonconvento-livornoLe finali toscane invernali di nuoto dedicate agli atleti di categoria sono state un vero e proprio successo per la Virtus Buonconvento che è tornata da Livorno con un carico di medaglie che non si vedeva da qualche anno; oltre ai numerosi podi ci sono state anche prestazioni eccellenti dei nuotatori gialloneri che hanno conquistato tanti pass individuali per i prossimi nazionali e anche la possibilità di iscrivere due staffette femminili della categoria Ragazzi.

Caterina Ceccarelli (2004) ha guidato come sempre il medagliere Virtus, aggiudicandosi la bellezza di tre ori (200 misti, 50 e 100 stile libero), impreziositi dal crono nella gara veloce, dove Caterina ha centrato il tempo per i prossimi Campionati Italiani Assoluti.

La Virtus Buonconvento, dunque, torna a partecipare alla più importante manifestazione nazionale dopo un paio di stagioni di pausa, grazie alla sua atleta più rappresentativa. Caterina ha preso anche due argenti “pesanti”, quello nei 100 dorso con 1’04’’2 e quello nei 50 farfalla, dove è scesa sotto il muro dei 29’’, dimostrando nuovamente il suo eclettismo.

Le buone notizie sono però arrivate anche dalle giovanissime nate nel 2006 che per la prima volta nuotavano ai più alti livelli toscani: la poggibonsese Chiara Costagli si è imposta nei 400 misti e nei 100 farfalla, centrando due crono utili per i Criteria; nei misti in particolare Chiara ha sorpreso tutti con una prestazione importante chiusa con il tempo di 5’10’’, mentre nei 200 misti era riuscita comunque ad ottenere il terzo posto regionale. Viola Petrini si è invece laureata campionessa toscana nei 50 stile libero (28’’) ed è stata argento nei 100 stile libero, portandosi comunque sotto il limite richiesto dalla FIN per i nazionali di Riccione. A medaglia sono andate anche le altre due virtussine classe 2006: Silvia Belli si è presa un sorprendente argento nei 200 farfalla ed un altrettanto inatteso bronzo nei 100 delfino, mentre Arianna Sparvieri ha centrato il podio nei 200 farfalla e nei 400 misti, gara in cui, anche lei ha nuotato un ottimo crono.

Una gara davvero spettacolare è stata quella di Giacomo Ceccarelli (2002) che, dalla corsia 6, si è preso l’oro nei 50 rana con 30’’5, tempo e posizione del tutto inaspettati e dunque di grandissima soddisfazione per lui e per lo staff tecnico della Virtus Buonconvento. In netta ripresa anche Valeria Mataloni che, nella categoria senior, ha conquistato un oro nei 200 rana, un argento nei 200 farfalla e un bronzo nei 100 rana, con prestazioni cronometriche convincenti soprattutto a delfino e nei misti.

La Virtus Buonconvento è già in partenza per una nuova sfida, quella dei Campionati Italiani di Lifesaving, dove molti atleti testeranno la vasca di Riccione con qualche settimana di anticipo rispetto ai Criteria nazionali di nuoto.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK