Lunedì, 22 aprile 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRI SPORT

Autorevole vittoria del Siena Hockey su Viareggio

Bookmark and Share
SIENA HOCKEY-CGC VIAREGGIO 11-4 (5-2)

sienaHockey-lorenziniIl Siena Hockey si impone con tranquillità ed autorevolezza contro il CGC Viareggio con un eloquente 11-4 che testimonia senza bisogno di ulteriori commenti il divario visto in pista fra le due formazioni che avrebbe potuto essere ancora più ampio se i senesi fossero stati un po’ più precisi nella trasformazione dei tiri diretti loro assegnati dall'arbitro Iuorio di Salerno.

Che il Siena abbia voglia di liquidare la partita ed incanalarla dove vuole è chiaro sin da subito ed al 2’ apre il festival del gol: il viareggino La Peta commette fallo grave su Salvadori e finisce in panca puniti e la conseguente punizione di prima viene trasformata senza esitazioni da Achilli. L’allenatore-giocatore dei senesi ha decisamente voglia di incrementare il proprio bottino personale in termini di gol e ci riesce al 5’ ed al 7’, stavolta su azione, con due potenti tiri sui quali nulla può Da Prato. La partita, per quanto sia segnata, si mantiene comunque vivace e su buoni ritmi, grazie all’atteggiamento tutt’altro che rinunciatario dei versiliesi i cui sforzi vengono coronati all’undicesimo  quando Lombardi riesce ad accorciare le distanze realizzando il gol del 3-1. Ci pensa però Tiezzi al 15’ a ricacciare indietro il CGC con una precisa conclusione sotto l’incrocio dei pali ed al 18’ arriva il quarto sigillo personale di Achilli che non si fa pregare a spedire in gol un perfetto assist di Nerozzi. Al 22’ il CGC accorcia le distanze: Iuorio vede un tocco di pattino in area di Achilli e decreta il rigore che Lombardi trasforma con un preciso rasoterra. Il Siena avrebbe l’opportunità di allungare quando a 4 secondi dal termine del primo  tempo Iuorio fischia rigore per stecca alta in area, ma Nerozzi fallisce la trasformazione e si va al riposo sul 5-2.

Nella ripresa il Siena continua a menare le danze mentre gli ospiti fanno quello che possono, o meglio quel poco che i padroni di casa concedono loro. Al 5’ riprende la girandola dei gol con Achilli che chiude a bersaglio dopo un’azione di contropiede e poi è la volta di Lorenzini ad andare a referto con un doppietta: al 9’ trasforma l’ennesimo contropiede ed al 10’ su azione manovrata trafigge Salines (subentrato nella  ripresa a Da Prato) con un bel tiro in diagonale. Un minuto più tardi è la volta di Salvadori che timbra il cartellino realizzando il gol del 9-2 facendosi beffe della difesa schierata degli avversari. Il CGC cerca di rendere meno pesante il passivo: al 12’ beneficia di un rigore per un tocco di pattino in area senese e Raffaelli, incaricato del tiro, trasforma l’opportunità. Stessa cosa non succede al Siena: è il Viareggio al 14’ a commettere fallo di pattino in area ma Paglicci non riesce a sfruttare l’occasione. Al 16’ il CGC accorcia con  Lombardi che in contropiede trafigge Mariotti per il 9-4. Il Siena ha ancora fame di gol e giunge quindi la volta di Nerozzi che corona una buona prova generale togliendosi la soddisfazione di realizzare in contropiede il gol del 10-4 al 17’. Ultimi minuti di gara tutti nel segno del Siena con gli ospiti che hanno palesemente tirato i remi in barca, mentre i padroni di casa vogliono ancora spingere sull’acceleratore, ma affidandosi più ai giovani di casa, con Achilli che spedisce in pista Rossi e Pocci, quest’ultimo all’esordio in  un campionato senior, convocati in sostituzione dei febbricitanti Tisato e Lazzeri. A 4’ dal termine proprio Pocci avrebbe l’occasione per festeggiare l’esordio con un gol: durante un’azione dei senesi un difensore viareggino blocca la palla con il corpo in area e Iuorio indica il dischetto. Achilli affida al giovane castiglionese la trasformazione ma il tiro viene parato. Il Siena mantiene comunque il possesso della palla ed insiste, beneficiando di un nuovo rigore per un atterramento in area di Nerozzi: questa volta sul dischetto va Rossi ma il suo tiro è alto e l’occasione sfuma. Ma il ragazzino senese ha voglia di ripagare la fiducia del proprio allenatore e ad un minuto dal termine subisce fallo grave da parte del viareggino Rossi che va in panca puniti mentre Lorenzini prova la trasformazione della punizione di prima. Anche in questo caso il tiro viene parato ma stavolta il Siena sfrutta la superiorità numerica proprio con Rossi che a 30 secondi dalla fine realizza il suo primo gol in serie B.

SIENA HOCKEY: Sassetti, Lorenzini, Achilli, Salvadori, Tiezzi, Rossi, Paglicci, Nerozzi, Pocci, Mariotti. All.: Achilli

CGC VIAREGGIO: Da Prato, L. Rossi, Raffaelli, La Peta, D. Rossi, Lombardi, Federigi, Cinquini, Puccinelli, Salines. All.: Puccinelli

Arbitro: Iuorio di Salerno
Marcatori: 2’, 5’ e 7’ Achilli, 11’ Lombardi, 15’ Tiezzi, 18’ Achilli, 22’ Lombardi. S.t.: 5’ Achilli, 9’ e 10’ Lorenzini, 11’ Salvadori, 12’ Raffaelli, 16’ Lombardi, 17’ Nerozzi, 24’ Rossi
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER