Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - ALTRI SPORT

Master di atletica leggera: Abbadia si tinge di tricolore

Bookmark and Share
pistaatletica2019Sabato 25 e domenica 26 maggio si svolgeranno allo stadio di Abbadia San Salvatore i campionati italiani Master FIDAL di atletica leggera di prove multiple, staffette e 10000m. Il primo vero impegnativo banco di prova per la nuova struttura di atletica leggera inaugurata lo scorso anno e adesso completata con il settore lanci.

Proprio grazie alla qualità della pista di atletica e alla possibilità di avere attrezzature omologate per effettuare tutte le specialità dell’atletica leggera la Federazione Nazionale ha scelto lo stadio amiatino per i campionati Master di prove multiple dove gli atleti si cimenteranno nel decathlon e nel eptathlon con le prove di lancio del martello del peso, del giavellotto, di salto in alto, salto con l’asta e salto in lungo, corsa ad ostacoli oltre alle prove in pista di velocità, fondo e mezzo fondo.

Molto attesa la prova in tarda serata di sabato sui 10000 metri dove alla partenza saranno presenti atleti della locale società di atletica leggera Alberto di Petrillo e Paolo Mammolotti a rappresentare la società locale di atletica leggera, la UISP Abbadia.

Molto ricco e spettacolare il programma delle staffette 4x100, 4x400, 4x800, 4x1500 e la staffetta svedese 100,200,300,400 che vedrà la rappresentativa di Abbadia San Salvatore con Paolo Mammolotti, Vincenzo Giuliano, Gianni Arezzini e Pier Luigi Carli nelle gara di chiusura della manifestazione.

Un programma di gare molto ricco che proclamerà ben 310 campioni nazionali. Una importante sfida affrontata con grande impegno dalla UISP Abbadia SS ASD che ha organizzato la manifestazione insieme alla FIDAL comitato regionale toscano. Impegno ripagato dall’arrivo da tutta Italia di un numero di partecipanti molto superiore alle attese. Sono infatti iscritti e registrati sul sito nazionale ben 57 atleti per le prove multiple, 117 per i 10000 m e addirittura 247 staffette per un totale di 666 iscritti. Un successo ancora più importante data la contemporaneità di importantissime competizioni negli stessi giorni disputate nelle vicine Arezzo e Castiglion della Pescaia. Segno della potenzialità e dell’attrattiva che la struttura in altura del paese amiatino ha verso il mondo dell’atletica leggera e dello sport in generale non solo per grandi eventi come questo ma anche per raduni tecnici o periodi di allenamento.

Le gare inizieranno alle ore 9 di sabato 25 per fermarsi alle ore 22 e riprenderanno domenica mattina alle ore 9 per terminare intorno alle ore 17.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER