Giovedì, 22 agosto 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRI SPORT

Mesesport di giugno è in edicola

Bookmark and Share
mesesport-giugno2019Ultimo numero stagionale di Mesesport, da mercoledi scorso in edicola, ricco di analisi e approfondimenti su una delle stagioni più difficili dello sport senese, segnatamente quello di squadra.

Non tanto perché delle sei società più seguite solo la metà hanno confermato la posizione (Siena, Ego Handball e Costone), ma soprattutto perché le altre sono scese tutte di categoria, e fra queste una è addirittura uscita ignominiosamente dalla scena.

Questi alcuni dei titoli relativi alla stagione della Robur: “Peccato, ma non è stata una sorpresa”, “Fra rimpianti e speranze”; “La Durio pronta all’ennesima rifondazione”; “L’importanza di riportare gente allo stadio” ecc. Alla critica situazione dei biancoverdi si ispirano invece: “Siena e Mens Sana hanno già dato all’avventurismo”; “Com’è triste la città degli 8 scudetti senza la benamata”; “No, non può finire così”; “Altro che… Fondo, dove siamo finiti non vi basta?”; “Una targa di bronzo fra tante facce di bronzo”.

Fra le curiosità di questo numero (a cui hanno collaborato 30 firme) il reportage sulle affinità fra il clima delle Fiandre e la nostra Strade Bianche con la scoperta di un museo con varie testimonianze della corsa senese. E poi il ricordo del Meeting dell’Amicizia di atletica, che giusto 40 anni fa celebrò la sua ultima 20nnale edizione.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena