Venerdì, 22 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRE DI SPORT

Ad Abbadia San Salvatore il raduno delle squadre nazionali under 20 di sci di fondo

Bookmark and Share
fisi-logo650Gli atleti della nazionale italiana under 20 di sci di fondo si alleneranno e si prepareranno per una settimana in provincia di Siena. Dal 22 al 29 settembre, infatti, un gruppo delle squadre maschile e femminile saranno ad Abbadia San Salvatore per un raduno atletico in vista della prossima stagione agonistica.

I convocati per il raduno saranno accompagnati da un team di tecnici federali tra cui Pietro Piller Cottrer, responsabile squadre del settore giovanile della nazionale di sci di fondo. Ci sarà anche un allenatore toscano, per affiancare e guidare il gruppo anche in montagna. Oltre alla preparazione con skiroll, i giovani atleti saranno infatti anche portati in quota, sul Monte Amiata.

“Una grande soddisfazione - dichiara il presidente del Comitato Appennino Toscano FISI, Francesco Contorni - che la Toscana sia stata scelta per il raduno degli atleti delle squadre nazionali di fondo. In questo senso, possiamo pensare in futuro alla creazione di un Centro federale in Toscana per gli allenamenti a secco. Tra l’altro, sempre ad Abbadia in quei giorni, dal 20 al 22 settembre ci sarà anche un raduno atletico riservato alle categorie Children e Aspiranti: un’occasione per i giovani toscani di incontrare i ‘colleghi’ che sono entrati nelle squadre giovanili italiane e che, con tutta probabilità, vedremo alle prossime Olimpiadi a Cortina”.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK