Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRE DI SPORT

Campionati italiani di scherma, brillano gli atleti senesi

Bookmark and Share
Positivo momento di confronto e di crescita atletica per tutti altri rappresentati del Cus Siena Scherma Estra

scherma-campionatiitalia-fiorettomaschileFine settimana di gare estremamente difficili per gli atleti del Cus Siena Scherma Estra impegnati in gare sui hanno dovuto confrontarsi sulle stesse pedane su cui erano impegnati con atleti come gli olimpionici Daniele Garozzo e Elisa Di Francisca, vincitori delle rispettive prove di fioretto, oltre alla “poliziotta” senese Alice Volpi, iridata 2018, che ha terminato la prova sul secondo gradino del podio, tanto per citarne alcuni.

Agli Assoluti di Bastia Umbra (PG), nel fioretto maschile, i portacolori senesi «hanno ottenuto tutti il passaggio del girone. Un buon risultato che non era proprio scontato all'inizio», commenta il maestro Daniele Giannini che ha accompagnato e seguito i fiorettisti.

I primi a scendere in pedana sono stati Lorenzo Giannini, Alessandro Lilli, Joseph Ceroni e Giovanni Settefonti. «Andare avanti era dura, ma Lilli  ha fatto veramente un buon incontro, così come costruttivo è stato l'assalto degli altri tre. Per tutti una esperienza utile di cui parlare in palestra e per credere in ciò che facciamo».

In campo femminile, Bastia Umbra è stata un banco di prova per Lavinia Amabili, Lavinia Biagiotti, Camilla Bonechi, Sara Grasso e Maddalena Valacchi nel fioretto e per Caterina Scarselli e Giorgia Paglialunga nella sciabola. Nel fioretto femminile brillano i risultati di Camilla Bonechi, 84esima, nel suo primo anno tra i "grandi" e quello Lavinia Amabili, 93ª. Bene anche le altre portacolori bianconere. Nella sciabola, Bastia è stata un importante momento di crescita atletica per Caterina Scarselli e Giorgia Paglialunga. «La trasferta di Bastia Umbra era una gara decisamente difficile ma utile per fare esperienza, focalizzare l’attenzione sul lavoro da fare in palestra e individuare gli obiettivi di questa stagione appena iniziata», conclude Daniele Giannini.

Nel fine settimana precedente, la spada senese aveva calcato le padane milanesi di Legnano dove si erano sfidate 328 atlete da tutta Italia. A difendere il colori bianconeri Valentina Bichi, Matilde Legnaioli, Letizia Rapezzi e Matteo Nieto Kosta.

Ad impreziosire l'attività degli atleti del Cus, l'allenamento al Caf, il centro federale della Toscana, di Pisa dove si sono incontrati i 20 migliori atleti della regione. Per Siena erano presenti Joseph Ceroni, Giovanni Settefonti in campo maschile e Emma Petrini, Lavinia Biagiotti, Camilla Bonechi e Sara Grasso per la sezione femminile.

Infine, a Pisa si è tenuta la prima prova del trofeo nazionale Granducato di fioretto, che farà tappa anche a Siena. Erano presenti le Giovanissime Giorgia Putti, Agata Cerpi, Elisa Montich e Francesca Telese mentre per la categoria Allieve Matilde Calamassi e Greta Bucciarelli.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK