Martedì, 19 Marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
SPORT - ALTRI SPORT

Sport e spettacolo al PalaGiannelli: maratona di incontri di boxe pro e dilettanti con i pugili della Boxe Siena Mens Sana

Bookmark and Share
Sabato 20 dicembre dalle ore 21.00 il pugile professionista Davide Traversi della Boxe Siena Mens Sana incontra l'ungherese Zsolt Hamza
Saranno otto gli incontri dei pugili dilettanti che affronteranno atleti provenienti da Società di Marche e Abruzzo

davidetraversi2014Sabato 20 dicembre alle ore 21.00 al PalaGiannelli di Viale Sclavo grande serata di pugilato. Mens Sana 1871 invita tutti gli appassionati della 'noble art' e dello sport in generale alla riunione di pugilato professionistico e dilettantistico organizzata dalla Boxe Siena.

L'evento rappresenterà la terza tappa del percorso professionistico del pugile senese David Traversi, l'unico che ha reso possibile dopo 55 anni il ritorno del pugilato Pro nella nostra città.

Il 72 kg Davide Traversi cresciuto pugilisticamente nella scuola di boxe di Borgogni con il quale ottiene  successi a livello dilettantistico (65 incontri da dilettante: 47 vinti - 14 persi - 4 pari) e 4 titoli consecutivi di Campione Regionale (dal 2009 al 2012), la scorsa primavera ha aperto il nuovo capitolo della propria carriera sportiva con due vittorie nel mondo del pugilato professionistico costantemente seguito e preparato  dal Maestro David Borgogni. Traversi, classe 1985, categoria Pesi medi, incontra l' ungherese Zsolt Hamza, 22 anni, pugile aggressivo e determinato 1,75 di altezza con 14 incontri al suo attivo, di cui uno vinto per Ko.

L'incontro professionistico tra Traversi e Hamza sarà preceduto da otto incontri di pugilato olimpico delle promesse della Boxe Siena Mens Sana con atleti provenienti da Società di Marche e Abruzzo.

Combatteranno per la Boxe Siena Mens Sana i pugili Youth Marco Saponara (60 kg), Renato Myftiu (64 kg) e Daniel Ascone (64 kg), lo Junior Alessandro Brizzi (65 Kg), i Senior Christian Tartaglione (69 kg), Cosimo Padula (91 kg.) e Antonio Marro (69 kg) e la categoria Elite con Simone Bicchi (81 kg).

"La riunione di sabato prossimo sarà qualcosa di più di un semplice evento sportivo - commenta il Maestro Borgogni -, sarà l'opportunità per la cittadinanza di abbracciare il pugilato professionistico partecipando con il suo sostegno al percorso sportivo di un pugile che per tanti anni ha tenuto alto il prestigio dello sport senese".
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER