Giovedì, 25 aprile 2019
Banner
Banner
SPORT - ALTRI SPORT

Siena Hockey, contro Viareggio al via il campionato di serie B

Bookmark and Share
francopolverini650vPrende il via domani, sabato 19 novembre, il campionato di hockey di serie B: il calendario mette in programma come gara d’esordio per il Siena Hockey la sfida contro il Viareggio Hockey domani sera con fischio di inizio alle 20.45 presso la pista Lambardi alla Colonna San Marco.

C’è sicuramente molta attesa di vedere all’opera tutti i nuovi arrivi in casa senese e di testare contro un avversario di buon livello il valore della squadra. L’allenatore Biancucci non potrà avere a disposizione comunque tutto il gruppo, dovendo forzatamente fare a meno di Borracelli: il difensore deve infatti scontare un residuo di giornate di squalifica, 3 per l’esattezza, rimediate a fine della scorsa stagione nella gara decisiva - poi persa ai rigori - per la promozione in serie A1 con la maglia del Castiglione. Va comunque rilevato come la rosa a disposizione del tecnico dei senesi sia decisamente ampia e come per tutta la stagione dovrà in ogni caso lasciare in tribuna almeno 4/5 giocatori: per Biancucci quest’anno il problema maggiore sarà quindi quello di gestire al meglio i giocatori, oltre a quello ovviamente di raggiungere risultati soddisfacenti sotto il profilo della classifica.

La squadra senese arriva all’appuntamento odierno sicuramente ben preparata, nonostante gli innesti arrivati abbastanza a ridosso dell’inizio della stagione. Del resto la base della squadra, formata dai ragazzi “nati e cresciuti” nel Siena Hockey, ha da tempo iniziato con buoni ritmi la preparazione per la nuova stagione, ed i nuovi arrivi, seppur magari un po’ indietro dal punto di vista fisico, possono comunque far valere sia un’ottima capacità di adattamento, come si è già potuto toccare con mano nel corso degli allenamenti a ranghi compatti, sia un tasso tecnico di livello decisamente superiore che consentirà loro di dare appieno il proprio apporto sin dalle prime battute della stagione. Sempre osservando gli ultimi allenamenti si è potuto notare come tanto Achilli quanto Polverini non abbiano avuto difficoltà nell’integrarsi con il resto del gruppo, che ben conoscono, ma anche le altre new entry non sono state da meno, fatto questo che lascia ben sperare già nell’immediato.

L’impegno di domani è sicuramente importante sia in considerazione del fatto che si tratta della partita di esordio ed anche gli elementi con maggiore esperienza tendono comunque a “sentire” la particolarità di questo appuntamento, ma anche perché la squadra ospite si presenta come molto ben quotata fra gli addetti ai lavori che la inseriscono fra le principali candidate ai primi due posti della classifica, quelli che conducono alla “final eight“ dalla quale scaturiranno le due promozioni alla serie A2 che il regolamento prevede. La seconda formazione viareggina infatti, retrocessa la scorsa stagione dalla serie A2, ha tutta l’intenzione di voler tornare di nuovo in un campionato considerato più adeguato alla storia della società versiliese ed ha intenzione di farlo puntando soprattutto sui ragazzi del proprio fiorente vivaio. In pratica l’ossatura della rosa, a parte alcuni giocatori di esperienza nella categoria, primo fra tutti l’attaccante Matteo Crudeli, lasciato libero dall’altra società viareggina, il CGC, è composta essenzialmente dai giovani della squadra Under 20, che attualmente è al secondo posto della classifica dopo le prime giornate nel campionato “di competenza” e che annovera fra l’altro 3 atleti recentemente convocati con la nazionale giovanile (giunta 5ª nel recente campionato europeo di categoria), il portiere Venè, il centro Rosi e l’ala Spagnolo, elementi che hanno davanti a sè una potenziale carriera di ottimo livello.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER