Mercoledì, 13 Dicembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - ALTRI SPORT
E-mail Stampa PDF

L’High Jump Contest riscalda Piazza del Campo

Bookmark and Share
Oltre 200 ragazzi per Velocissimi

highjumpcontest2017_1Alla sua terza edizione l'High Jump Contest decolla in Piazza del Campo grazie alla presenza di nomi importanti, riuscendo così perfettamente a perseguire quella mission di promozione dell'atletica leggera che si è dato fin dal suo avvio.

Il pomeriggio del sabato senese è stato infatti animato dall'ultimo fine settimana degli eventi di Sport Siena Week End, con l'inserimento di una gara/esibizione di salto in alto di fronte al Palazzo Pubblico cui hanno potuto assistere numerose persone, capitate lì per scelta o per curiosità passeggiando nella conchiglia.

A deliziare i presenti ci hanno pensato i sei protagonisti, tre donne (Allegra Patterlini, Irene Della Bartola, Elena Vallortigara) e tre uomini (Francesco Mazzantini, Ian Moretti, Andrea Lemmi), che si sono alternati sopra l'asticella, fino a portarla a 1.70 per il successo femminile della campionessa italiana indoor Elena Vallortigara, e 1.95 per il successo maschile dell'ex azzurro Andrea Lemmi.
Nonostante le sottili strisce gommose su cui si è saltato, gli atleti hanno ovviamente risentito delle irregolarità sottostanti del selciato di Piazza, per cui hanno adattato con le massime cautele le proprie rincorse e i propri appoggi - tutti rigorosamente svolti con normali scarpe da running e non scarpe tecniche chiodate da salto - per offrire comunque il massimo consentito da questa estemporanea "pedana".

La portacolori dei Carabinieri, che da mesi vive e si allena a Siena con il tecnico Stefano Giardi, ha offerto un saggio di bravura, salutando spesso il pubblico; il livornese Andrea Lemmi è stato il vero trascinatore, richiedendo nei momenti topici l'incitamento dei presenti, e calamitando l'attenzione generale quando ha provato per tre volte a valicare quota 2.00m (per lui un personale di 2.26 e in inverno un 2.10 indoor, ma ovviamente in condizioni ottimali di gara).

highjumpcontest2017_2Tutti i saltatori si sono di fatto calati perfettamente nel ruolo di promoter dell'atletica, con la sapiente regia dello speaker Federico Bini (abituato ai massimi palcoscenici nazionali, come il Golden Gala), che, introducendo ciascun atleta, si è soffermato con loro per spiegare la complessità del gesto tecnico che veniva offerto al pubblico di Piazza.

Al generale apprezzamento di questi atleti, rapiti dallo scenario, e dalla promesse di tornare anche il prossimo anno; si abbina il successo sui canali social, con la diretta web via Facebook e immagini rilanciate per ogni ramo del web, tanto che il norvegese Svein Arne Hansen, presidente dell'Associazione Europea d'Atletica, le ha ritwittate.

velocissimi2017Come preludio all'High Jump Contest, la mattina la Montepaschi Uisp Atletica Siena assieme all'ex quattrocentista azzurro Alessandro Bracciali, hanno organizzato Velocissimi, che è andata allo scoperta delle ragazze e dei ragazzi più veloci di Siena. Sul rettilineo di 50m oltre 200 giovani delle scuole elementari e medie cittadine si sono sfidati e incitati, per scoprire il gusto dello sprint; tutto in forma rigorosamente ludica, aggregativa, conoscitiva, come ha sottolineato anche l'Assessore allo Sport del Comune di Siena Leonardo Tafani, ex decathleta, che ha assistito con interesse a tutti i momenti salienti della giornata dedicata all'atletica leggera.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


fotostudiosiena-ritratti-di-natale-2017
Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER