Martedì, 18 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - ALTRI SPORT

Continuità e progettualità al CONI Siena

Bookmark and Share
coni-paoloridolfi2017_2Il Presidente del CONI Comitato Regionale Toscana Salvatore Sanzo ha nominato e dunque confermato, Paolo Ridolfi quale Delegato del CONI di Siena per il quadriennio Olimpico 2017-2020.
Prosegue, quindi, la progettualità già avviata e cioè i Progetti nazionali e locali rivolti alla Scuola Primaria e d’Infanzia, la formazione in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport, Educamp, Giornata Nazionale dello Sport e Giornata Olimpica.

E inizia anche una fase di nuovi Progetti, tra i quali Centro CONI Orientamento e Avviamento allo Sport che ha preso il via proprio sabato scorso 25 marzo presso il “Pala Corsoni” con il primo incontro di Formazione dei Tecnici.
Per questo Progetto sono state scelte quattro società sportive: C.U.S. Siena ASD con la Scherma, il Rugby e il Judo, la S.S.D.S. Mens sana 1871 con il Volley e la Ginnastica Artistica, il G.S. Alberino con il Calcio e l’ASD Shinan Karate Kai con il Karate.

Il Centro CONI Orientamento e Avviamento allo Sport, vuole offrire ai giovani - dai 5 ai 14 anni - non solo un luogo sicuro con servizi appropriati dove fare attività, ma anche un personale adeguatamente formato e aggiornato presso le Scuole Regionali dello Sport del Coni ed un’offerta di attività differenziata per fasce d’età (5 - 7; 8 - 10; 11 – 14 anni).
Promuove attraverso l'attività motoria e sportiva, la diffusione di principi come il rispetto dell'individualità di ciascuno, del gruppo e delle regole - e di valori quali il benessere psico-fisico, la socializzazione, l'integrazione, oltre ad un sano e corretto stile di vita.

coni-paoloridolfi2017_1Nel Centro CONI, i giovani hanno l'opportunità di fare molteplici esperienze al fine di acquisire un bagaglio motorio più ampio possibile e tradurlo in abilità motorie e sportive generali, speciali e specifiche.

E' un percorso di orientamento ed avviamento alla pratica sportiva che, adattandosi alle caratteristiche psicofisiche di ciascuno, contrasta il fenomeno di abbandono, favorisce l'inclusione e valorizza il talento.

“Ci aspetta, dunque, un grande lavoro di progettazione, organizzazione e realizzazione - commenta Paolo Ridolfi -, che coinvolgerà me e tutti i componenti del Coni Siena per questo quadriennio Olimpico; sono orgoglioso di questo incarico che mi permette di vedere lo sport a 360° “
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER