Sabato, 18 Novembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - ALTRI SPORT
E-mail Stampa PDF

Nuoto, successo per l'edizione 2017 del Trofeo Extremo a Poggibonsi

Bookmark and Share
nuoto-trofeoextremo2017L’edizione 2017 del Trofeo Extremo è stato un grande successo di atleti e di pubblico: gremita fino all’inverosimile la piscina del Bernino di Poggibonsi che a stento è riuscita ad accogliere le centinaia di persone che hanno affollato l’impianto sin dalle prime ore del mattino del 1° novembre.

La classifica a squadre è stata vinta dall’Azzurra Nuoto Prato che ha primeggiato soprattutto nelle categorie più giovani; al secondo posto assoluto l’H. Sport, mentre per la Virtus Buonconvento è arrivata la gioia del terzo gradino del podio.

C’è stata grande emozione per la presenza di atleti di altissimo livello insieme agli oltre 400 nuotatori che hanno dato vita alla manifestazione.

Applauditissima la campionessa poggibonsese Lisa Angiolini che è in forza alla De Akker Team di Bologna e che ha onorato la gara organizzata dalla Virtus Buonconvento, nuotando nei 50 farfalla e 50 rana.

Un grande spettacolo è stato offerto anche dal campione italiano assoluto Filippo Berlincioni che ha gareggiato nella farfalla ma anche nel dorso e a stile libero; Berlincioni, originario di Impruneta e tesserato con il Circolo Canottieri Aniene, ha dispensato autografi e posato per le foto insieme ai giovanissimi atleti presenti.

L’altra ospite era Anna Chiara Mascolo, classe 2001, plurimedagliata nei campionati nazionali di categoria e la più giovane atleta del nuoto convocata ai recenti Mondiali di Budapest dove ha gareggiato nella 4x200 stile libero azzurra. Anche lei ha dato spettacolo, timbrando, tra l’altro, la migliore prestazione femminile proprio nei 200 stile libero.

Quella maschile è stata invece firmata dall’altro alfiere del Circolo Canottieri Aniene, Enzo Nardozza, che ha nuotato i 100 farfalla in 54’’12.

La Virtus Buonconvento ha festeggiato anche la presenza di Niccolò Beni, ex atleta azzurro e tuttora primatista italiano dei 200 farfalla in vasca corta; Niccolò era in piscina con il suo stand “Nuoto Extremo” ed ha sostenuto e sponsorizzato l’evento, giunto già alla terza edizione.
Tra i gialloneri si è distinta Caterina Ceccarelli, classe 2004, già in buona condizione di forma nella prima gara della stagione; la Ceccarelli si è imposta infatti con quattro ori in altrettante gare disputate. Bene anche Andrea Pompei tra gli atleti di categoria, mentre nella categoria Esordienti ha disputato un ottimo 100 stile libero Francesca D’Avanzo, scesa fino a 1’07’’99, crono già interessante per le finali regionali invernali.

In vasca, oltre alle numerose società toscane sono arrivati atleti dalla Liguria (Spezia Nuoto), dall’Emilia (Nuoto Club Ferrara) e, ovviamente, dalle Marche con la Fermo Nuoto, società che nuota in una delle piscine a gestione Virtus.

Alle premiazioni della mattina era presente anche l’assessore allo sport del Comune di Poggibonsi Nicola Berti che si è congratulato con atleti e organizzatori per l’ottima riuscita della kermesse natatoria.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER