Domenica, 16 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - ALTRI SPORT

Virtus Nuoto Buonconvento, Campionato regionale di velocità e Coppa Brema

Bookmark and Share
virtusnuotobuonconvento-nuotatrici2017Il 2017 si chiude in bellezza per la Virtus Buonconvento che è tornata, dopo due anni di assenza, a disputare la prestigiosa Coppa Caduti di Brema. La fase regionale si è tenuta a Livorno e la Virtus era l'unica società senese in lizza. Sia la squadra femminile che quella maschile erano formate per lo più da atleti giovanissimi della categoria Ragazzi che non si sono fatti intimorire dalla prima esperienza in una gara così importante.

virtusbuonconvento-CaterinaCeccarelliIl "riscaldamento" era stato effettuato la settimana precedente a Firenze, dove la Virtus Buonconvento aveva schierato la stessa compagine della Brema per partecipare alla rassegna regionale di velocità. Già in quella occasione Caterina Ceccarelli (2004) si era messa in luce con l'oro di categoria nei 50 stile libero, impreziosito dal crono di 27"3, primo pass per i Criteria nazionali di Riccione; la Ceccarelli aveva vinto anche i 100 misti, mentre Andrea Pompei (2001) si era imposto nei 50 rana. In buona evidenza si erano messi anche Giacomo Ceccarelli e Filippo Pannevis. Valeria Mataloni si è invece conquistata il titolo di "capitana" per la gara di Coppa Brema, manifestazione che ha concluso l'anno di gare nel migliore dei modi: il settore femminile ha ottenuto la dodicesima posizione assoluta in Toscana con oltre 8600 punti e anche il settore maschile è risalito in seconda serie per la prossima edizione. La Virtus schierava Caterina Ceccarelli, Carlotta Meiattini, Camilla Tamagnini e Valeria Mataloni per il settore femminile; Andrea Pompei, Giacomo Ceccarelli, Filippo Pannevis, Tommaso Coco e Giovanni Domenichelli per il settore maschile. Tutti i gialloneri si sono comportati egregiamente in quella che rappresenta la massima espressione della prova di squadra nel nuoto; alla Brema erano in gara anche le corazzate del Nuoto Livorno e della Florentia Nuoto Club, con tutti i loro atleti di livello internazionale: Turrini, Franceschi, Restivo, Megli e Zazzeri; in vasca c'era il top del nuoto toscano e per i giovani della Virtus è stata un'occasione importante. Caterina Ceccarelli ha timbrato un ottimo crono nei 200 misti, 2'24", prenotando le finali nazionali di Riccione in questa gara; anche nei 400 misti ha tirato fuori il tempo, 5'07", sotto i limite per i Criteria; la giovanissima virtussina non ha deluso nemmeno nei 200 dorso e nelle gare a staffetta. Bene è  andata anche Valeria Mataloni, specie nei 100 rana (1'15"), mentre Carlotta Meiattini si è  molto migliorata nel mezzo fondo (400 e 800 stile). Sugli scudi anche Camilla Tamagnini, protagonista di ottime gare a farfalla. Tra i maschi Andrea Pompei ha nuovamente ritoccato il crono dei 200 rana e ha nuotato un buonissimo 200 nei misti, sottoponendosi a un tour de force con i 200 stile e 100 rana. Filippo Pannevis ha favorevolmente impressionato sia nelle gare a delfino (soprattutto nei 200) che nei 1500 stile, affrontati per la prima volta nella sua ancora brevissima carriera. Giacomo  Ceccarelli è ancora alla ricerca del pass per i Criteria nei 50 stile libero, mentre Tommaso Cocco e Giovanni Domenichelli hanno fornito il loro prezioso contributo a dorso e nei 400 stile libero. Adesso la Virtus è pronta per tuffarsi nel 5° Trofeo dell'Epifania, organizzato proprio dai gialloneri nella piscina di Cortona; la manifestazione ha già ottenuto il record di partecipanti con circa 450 atleti iscritti.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER