Martedì, 18 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASEBALL

Baseball Serie C, Estra Chianti Banca supera di rincorsa Perugia

Bookmark and Share
AndreaLucattelliUn’altra pagina bella per il batti e corri senese: la grande rimonta dell’Estra Chianti Banca contro il Perugia Baseball, che ha fatto sì che una partita addirittura incanalata verso una conclusione anticipata alla 7’ per manifesta superiorità (cioè con più di dieci punti di distacco) potesse trasformarsi in una fantastica vittoria, ottenuta con un walk off single al nono, che ha fatto esplodere di gioia i giocatori ed i presenti allo stadio Antonio Scialoja di Castellina Scalo.

"It ain't over 'til it's over", diceva il grande italo – americano Yogi Berra dei New York Yankees (1925 – 2015), ossia che una gara, nel baseball, "non è finita finché non è finita".

Fatto sta che, complice una giornata difficile per il partente bianconero Miguel Sacchi, che in quattro riprese lanciate ha concesso agli ospiti 10 punti, dei quali 4 frutto di due fuoricampo (uno da tre punti di Marsili alla prima ripresa ed un solo - homer da 1 al 4'), al termine del quarto inning la partita sembrava veramente ad un passo dalla conclusione anticipata: 10 ad 1 per gli ospiti, con un B.C. Siena che sembrava pensare più alle vacanze (anticipate) che ad altro.

Poi, la svolta. Lo staff tecnico al 5’ decide di cambiare le carte in tavola: fuori Antonio Rodriguez, sostituito da Deury Rodriguez, si cambia anche la batteria, con Ismael Otanez Berroa che va sul monte al posto di Sacchi (spostato in terza) ed il ricevitore partente Querci che va all’esterno destro.

E’ quello il momento della svolta, anche perché in attacco, con due punti segnati nella parte bassa della quinta ripresa, inizia pian piano la rimonta bianconera: 10-3 al 5’.

Al 6’ il Perugia segna ancora due punti, ma i ragazzi di Giusti e Mignola iniziano a crederci. Al 6’ è una doppia rubata chiamata dal manager bianconero, coach di terza, a smuovere la partita ed a mettere ben due corridori in posizione punto, con la seconda e la terza occupate. Il rilievo del Perugia, il mancino Jesus Martinez, inizia a mostrare i primi segni di stanchezza ed il Siena, schierato a sorpresa in attacco con un line up "alla cubana" (con Orrù, primo in battuta, e Polanco, quinto nell’ordine, a fare da doppio lead off) non perdona. Al 7’ arriva il pareggio, grazie anche alla parte alta del line up senese che macina valide ed azioni aggressive sulle basi: 12 a 12.

Il Perugia all’8’ riesce però a segnare un altro punto, approfittando del momento di calo di Otanez Berroa e di una mancata presa al volo all’esterno destro da parte del neo entrato Emanuele Modesti (in campo al posto di Orrù). Il manager senese sostituisce il rilievo lungo del Siena con il closer Miguel Bonilla, che dall’interbase si sposta sul monte, con Sacchi che va allo shortstop, Deury Rodriguez che si sposta in terza e Dario Querci che torna a ricevere.

Gli umbri non riescono ad allungare in attacco e, anche se l’ottava ripresa si chiude con zero punti per il Siena, in molti sono a credere che la nona ripresa possa regalare la vittoria finale alla formazione di casa.

Il Perugia, al 9’, va infatti a vuoto in attacco e, quando si ripresenta in difesa, rimette sul monte il proprio partente Marsili. I bianconeri iniziano l’ultimo attacco mandando in battuta il pinch hitter Andrea Lucattelli, classe 2003, prodotto del vivaio bianconero, che, con una grande calma, batte il secondo lancio nella terra di nessuno dietro la terza base. Subito dopo Masanori Kamachi raggiunge la prima per base ball, e poi lo segue Sacchi (anche lui base ball). Deury Rodriguez, con uomo in prima e seconda, finisce strike out ed è il primo eliminato. Ci pensa poi la valida all’esterno centro di Juan Carlos Polanco a portare a segno non solo il punto del pareggio (con Lucattelli), ma anche quello del definitivo 14 a 13 (con Masanori Kamachi) per l’Estra Chianti Banca, dando via ai festeggiamenti finali in campo.

Adesso la Chianti Banca sarà impegnata domenica prossima, alle 11 di mattina, a San Casciano Val di Pesa contro i Cosmos quart’ultimi in classifica.

LE ALTRE PARTITE – La vittoria del Padule Sesto Fiorentino 12 a 2 contro il Lucca regala definitivamente i playoff per la promozione in serie B alla formazione fiorentina. Il Cosmos, prossimo avversario del Siena, vince 15 a 14 contro lo Junior Firenze, mentre l’Arezzo consolida il terzo posto battendo 11 a 2 i Lancers Lastra a Signa. Thunders Salerno e Massa non hanno giocato, a causa della mancata effettuazione della trasferta salernitana da parte della formazione massese. E’ la seconda volta che una formazione toscana rinuncia alla trasferta: l’altra volta toccò al Lucca.

Estra Chianti Banca B.C. Siena – Perugia Baseball 14 – 13

Perugia: 304.302.010 = 13

Siena: 100.024.502 = 14

Estra Chianti Banca B.C. Siena: Orrù 7 – 8 (dall’8’ Modesti 9, dal 9’ Lucattelli ph); Kamachi 4; Sacchi 1 – 5 – 6; Rodriguez Antonio 5 (dal 5’ Rodriguez Deury 2 – 5); Polanco 8 – 7; Querci 2 – 9 – 8 – 2; German de Jesus 3; Otanez Berroa 9 – 1 – 7; Bonilla Castro 6 – 1.

Lanciatori Siena: Sacchi 4 rl; Otanez Berroa 3.1 rl; Bonilla Castro 1.2 rl (lanciatore vincente).

Settima giornata di ritorno: Bsc Arezzo – Lancers Lastra a Signa 11-2; Cosmos San Casciano Val di Pesa – Junior Firenze 15-14; Nuove Pantere Lucca – Padule Sesto Fiorentino 2-12; Estra Chianti Banca B.C. Siena – Perugia Baseball 14-13; Thunders Salerno – ABC Massa non disputata.

Classifica: Padule Sesto Fiorentino .889 (16-2); Thunders Salerno .800 (12-3); BSC Arezzo .688 (11-5); Perugia .625 (10-6); Estra Chianti Banca B.C. Siena .533 (8-7); ABC Massa .429 (6-8); Cosmos San Casciano Val di Pesa .333 (5-10); Lancers Lastra a Signa .333 (5-10); Nuove Pantere Lucca .250 (4-11); Junior Firenze .063 (1-15).

Prossimo turno, ottava giornata di ritorno (domenica 22 luglio, ore 15): Junior Firenze – Nuove Pantere Lucca; ABC Massa – Lancers Lastra a Signa (ore 15.30); Padule Sesto Fiorentino – BSC Arezzo 7-4 (disputata il 16/05); Cosmos San Casciano Val di Pesa – Estra Chianti Banca B.C. Siena (ore 11); Perugia Baseball – Thunders Salerno.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER