Mercoledì, 24 luglio 2019
Banner
Banner
SPORT - BASEBALL

Baseball Serie C, al Siena non basta una grande prova di Sacchi

Bookmark and Share
miguelsacchi650Che quella tra Chianti Banca e Cosmos fosse una partita tirata c’era da immaginarselo e così è stato. Dopo un sostanziale equilibrio tra le due squadre, con il Siena che aveva messo in mostra l’ottima qualità della batteria composta dal partente Miguel Sacchi (molto controllato) e dal ricevitore Dario Querci (autore di due eliminazioni in seconda per colto rubando), una chiamata arbitrale molto discussa all’ottava ripresa ha dato la possibilità, per il Cosmos, di allungare sul Siena, mantenendo poi al 9’ il distacco con i bianconeri: 5 a 7 il finale a favore dei padroni di casa, che così riescono a consolidare il quarto posto.

La Chianti Banca si presenta in campo con Martinez (interbase), Querci (ricevitore), Kamachi (seconda base), German de Jesus (prima base), Sacchi (lanciatore), Deury Rodriguez (terza base), Collalti (esterno sinistro), Deidda (esterno destro) e Polanco (esterno centro).

Al primo attacco il Siena passa in vantaggio, con Martinez che arriva in base su una rimbalzante sulla terza, ruba poi la seconda, arriva in terza sulla battuta di Kamachi in terza e poi segna sulla scelta difesa sulla battuta di German de Jesus sempre sulla terza.

I bianconeri raddoppiano subito sul triplo di Miguel Sacchi all’esterno sinistro, che spinge a punto German de Jesus e poi segna a sua volta grazie al singolo sulla terza di Deury Rodriguez.

Nella parte bassa della prima ripresa il Cosmos pareggia però i conti prima grazie ad una battuta di all’esterno sinistro di Rouf (doppio) che spinge a casa Guido e poi grazie ad un triplo all’esterno destro che fa segnare Polverini e lo stesso Rouf: 3 a 3 alla prima ripresa.

A fine 3’ il Cosmos passa in vantaggio: Polverini arriva salvo in prima grazie ad un errore dell’interbase bianconero Martinez, poi segna grazie ad una palla al volo battuta sull’esterno centro Polanco: 3-4 per il Cosmos.

Al 6’ il Siena è costretto a rimuovere dal monte Miguel Sacchi (che ha raggiunto il limite di inning previsti dal regolamento per la categoria Under 18), il cui posto viene preso da Euridis Martinez, con Sacchi che a sua volta va all’interbase. Da segnalare un lunghissimo doppio di Jacopo Collalti all’esterno centro, molto vicino alla rete del fuoricampo. Il Siena, con due corridori in posizione punto (Collalti in seconda e Deury Rodriguez in terza), spreca un’importante occasione: Deidda batte una rimbalzante sul pitcher avversario Rouf, Collalti parte dalla seconda, costringendo Deury Rodriguez ad avanzare verso casa, dove viene eliminato dal facilissimo doppio gioco 1 – 3 – 2.

Al 7’ il Siena sostituisce in terza Deury Rodriguez con Antonio Rodriguez.

Il pareggio dei bianconeri arriva al 7’ inning, con Martinez che arriva base ball, avanza in seconda sulla base ball concessa a Kamachi, poi sulla battuta di German de Jesus arriva a punto: 4 a 4 il parziale.

Nella parte bassa dell’inning, da segnalare una bellissima presa al volo, al limite della terra rossa e dietro il sacchetto di seconda, dell’interbase bianconero Miguel Sacchi su battuta dell’esterno sinistro del Cosmos, Nesti.

All’8’ il Siena sostituisce Deidda con Garcia Gil, con quest’ultimo che va all’esterno sinistro e Collalti spostato a destra.

L’attacco bianconero vede Sacchi arrivare in prima grazie ad una valida all’esterno sinistro, ma la battuta del neo entrato Rodriguez si infrange sull’interbase che dà il via al doppio gioco 6-4-3.

Nell’ultima parte dell’8’ ripresa è il Cosmos che passa in vantaggio. Polverini batte su Martinez, che tira in prima per German de Jesus, ma l’arbitro giudica erroneamente il prima base bianconero staccato dal sacchetto. Sul proseguo dell’azione segnano Cerreti e Guido per il 4 – 6 per il Cosmos. Le proteste dei bianconeri sono forti nei confronti dell’arbitro capo Guidelli, ma la decisione ormai è presa. Per il Cosmos segna poi anche Polverini, arrivato in terza con una rubata e poi giunto a punto sul tiro del ricevitore in terza, mancato dal neo entrato Rodriguez.

Ad inizio 9’ i bianconeri provano l’impossibile, il recupero di tre punti. Garcia Gil arriva in prima per base ball, raggiunge la seconda su un errore del catcher Guido, poi Polanco arriva in prima su un singolo all’esterno centro, ma prosegue erroneamente la propria corsa in seconda e viene eliminato dalla difesa avversaria, mentre un ottimo Garcia Gil segna il 7 a 5. Martinez finisce eliminato al piatto per strike out (secondo eliminato), infine Querci viene eliminato per la via 5-3 dal terza base Calzati.

“La prova di Miguel Sacchi come partente è stata ottima, ha dimostrato grande controllo ed è saputo uscire dai momenti di difficoltà con estrema rilassatezza. Non ho niente da rimproverare alla squadra, l’unica cosa che mi dispiace è aver gettato al vento due importanti occasioni con due altrettanto brutti errori di corsa sulle basi. Adesso domenica, contro l’Arezzo, dobbiamo dimostrare di aver superato questa fase di difficoltà”, ha detto a fine partita il manager Giusti.


Chianti Banca Siena – Cosmos San Casciano Val di Pesa 5 – 7
Chianti Banca: 300.000.101 = 5, battute valide 9, errori 1
Cosmos: 301.000.03x = 7, bv 9, errori 2

Chianti Banca: Martinez 6 – 1’ (2/4), Querci 2 (0/5), Kamachi 4 (1/3), German de Jesus 3 (1/4), Sacchi 1 – 6’ (2/4), Deury Rodriguez 5 (1/2, dal 7’ Rodriguez 5’, 0/1), Collalti 7 – 9’ (1/4), Deidda 9 (0/3, dall’8’ Garcia Gil 7’), Polanco 8 (1/4).

Lanciatori Siena: Sacchi (5 rl, 5 bv, 4 punti, 3 punti guadagnati sul lanciatore, 9 strike out); Martinez (3 rl, 4 bv, 3 punti, 3 punti guadagnati, 2 basi ball, 2 strike out).

Note: triplo di Sacchi al 1’, doppio di Collalti al 6’ (Siena); doppio di Rouf al 1’ e di Polverini all’8’, triplo di Cormagi al 1’(Cosmos).

Terza giornata di ritorno
Cosmos San Casciano Val di Pesa – Chianti Banca Siena 7 - 5
Red Jack Castiglione della Pescaia – ABC Massa 16 - 5
American Graffiti Arezzo – Padule Sesto Fiorentino 2 - 19 (al 7')
Riposa: Fiorentina.

Classifica serie C – Girone K
Red Jack .875 (7-1); Fiorentina .750 (6-2); American Graffiti Arezzo .600 (6-4); Cosmos San Casciano Val di Pesa .444 (4-5); Padule Sesto Fiorentino .375 (3-5); Chianti Banca Siena .250 (2-6); ABC Massa .222 (2-7).

Prossimo turno – Domenica 16 luglio 2017 ore 15.30
Terza giornata di ritorno
ABC Massa - Padule Sesto Fiorentino
Cosmos San Casciano Val di Pesa - Fiorentina (ore 16.30)
Chianti Banca Siena - American Graffiti Arezzo
Riposa: Red Jack Castiglione della Pescaia.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena