Lunedì, 17 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASEBALL

Baseball Serie C: Estra Chianti Banca, Perugia troppo forte in attacco

Bookmark and Share
perugia-siena1Troppo forte l’attacco del Perugia per l’Estra Chianti Banca e così la formazione Umbra si è imposta 11 a 5 contro i bianconeri.

La formazione bianconera, partita male e finita sotto 0-5 al secondo inning, in evidente difficoltà dinanzi ai lanci del partente mancino del Perugia Martinez, si è rifatta sotto tra la quarta e la quinta ripresa, arrivando fino al 4-5, ma, dal 6’, una volta tolto Miguel Sacchi dal monte di lancio, il rilievo di Osti, recuperato per l’occasione, ha visto il numero 13 bianconero colpito duramente dal forte attacco perugino, che in un inning segna ben cinque punti ed allunga fino al 10 a 4, con pesanti battute da extra base (il doppio di Bucaioni, il triplo di Marsili al 6’), per poi segnare ancora l’11 a 4 alla settima ripresa, prima che il manager Giusti decida di sostituire Osti, che accusava i primi segni di stanchezza, con Miguel Bonilla che ha posto un argine – o meglio ha chiuso letteralmente la saracinesca – all’attacco dei biancorossi di casa.

perugia-siena3L’attacco del Siena, autore di nove valide, è apparso forse poco incisivo nei primi inning, contro il mancino avversario, e, se è riuscito a realizzare i 4 punti che avevano riportato la gara pressoché in equilibrio (5 a 4 per il Perugia) lo ha fatto nel momento di calo del partente umbro Martinez: al 4’, con la base ball concessa ad Antonio Rodriguez e le successive valide di Osti (2/3 per lui in questa partita), Guerrini e Polanco, per poi proseguire al 5’ con la base ball a Querci (rimasto a secco di valide questa domenica) e le valide di German de Jesus e Kamachi). Una volta sceso il partente perugino, però, l’attacco bianconero ha risentito, non poco, del cambio di velocità dei lanci con l’ex serie B Marsili, che pone un freno al recupero bianconero, mentre l’attacco dei padroni di casa riesce a prendere il largo sul giovane Dario Osti.

All’ottavo un timido tentativo di recupero del Siena con il neo entrato Deury Rodriguez che va base ball, arriva in seconda su lancio pazzo e viene spinto a casa dal bel doppio di Ivan Guerrini (2/4 per lui).

Adesso la formazione bianconera avrà questa settimana per ragionare su come affrontare la gara di domenica, in casa, contro il Cosmos San Casciano, tradizionale avversario bianconero che occupa la metà classifica e che questa domenica ha vinto con un roboante 20 a 16 contro lo Junior Firenze.

Da quello che si capisce è che ormai lo staff tecnico bianconero sembra indirizzato ad utilizzare, dopo le ottime apparizioni di Lucca e Perugia, come rilievo lungo Miguel Bonilla, destinato a salire sul monte una volta sceso Miguel Sacchi.

perugia-siena2Estra Chianti Banca B.C. Siena – Perugia Baseball 5 - 11

Estra Chianti Banca B.C. Siena: 000.220.010 = 5 battute valide 9 errori 2
Perugia: 320.005.10X = 11 battute bv 14 e 0

B.C. Siena: Bonilla 6 – 1 (1/4); Querci 2 (0/4); German de Jesus 3 (2/5); Kamachi 4 (1/3, dal 9’ Ciolfi ph); Rodriguez Antonio 5 - 9 (0/1, dall’8’ Rodriguez Deury 8, 0/1); Osti 7 – 1 – 8 (2/3, dall’8’ Modesti 9, 0/1); Guerrini 9 - 7 (2/4); Polanco 8 (1/4); Sacchi 1 – 5 - 6 (0/3).

Lanciatori Siena: Sacchi (5 rl, 5 punti, 2 punti guadagnati sul lanciatore, 8 battute valide, 1 base ball, 5 strike outs); Osti (1 rl, 5 punti, 2 pgl, 5 bv, 2 bb, 1 wp); Bonilla (2 rl, 0 punti, 2 bb, 1 bv, 1 k).

Note: triplo di Marsili (Perugia) al 1’ ed al 6’; doppio di Bucaioni (Perugia) al 6’; triplo di Pettinelli (Perugia) al 7’; doppio di Guerrini (Siena) all’8’.

Campionato nazionale serie C – girone J

Settima giornata di andata

Risultati: Lancers Lastra a Signa – BSC Arezzo (sospesa al 2’ inning sul risultato di 10 a 0 per l’Arezzo); Junior Firenze – Cosmos San Casciano Val di Pesa 16-20; Padule Sesto Fiorentino – Nuove Pantere Lucca 14-1; Perugia - Estra Chianti Banca B.C. Siena 11 – 5; ABC Massa – Thunders Salerno 0 - 20.

Classifica: Arezzo .1000 (6-0); Padule .1000 (7-0);  Perugia .714 (5-2); Massa .600 (3-2); Cosmos .500 (3-3); Thunders Salerno .500 (3-3); Lancers Lastra a Signa .333 (2-4); Estra Chianti Banca B.C. Siena .167 (1-5); Nuove Pantere Lucca .143 (1-6); Junior Firenze 0 (0-6). *Lancers, Arezzo, Siena, Junior Firenze, Massa e Cosmos una partita in meno.

Prossimo turno (domenica 20 maggio, ore 15): Nuove Pantere Lucca – Junior Firenze, Lancers Lastra a Signa – ABC Massa; BSC Arezzo – Padule Sesto Fiorentino; Estra Chianti Banca BC Siena – Cosmos San Casciano Val di Pesa (ore 15.30); Thunders Salerno – Perugia Baseball.

Mercoledì 16 maggio, alle ore 19.30, si giocherà l’incontro dell’ottava di ritorno tra Padule Sesto Fiorentino ed Arezzo, allo stadio comunale di Sesto.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER