Mercoledì, 21 Novembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASEBALL

Baseball: parte il girone di ritorno, bianconeri nella tana della capolista

Bookmark and Share
sienabaseball2018Padule e Estra Chianti Banca Siena si affronteranno domenica pomeriggio presso lo stadio di via Togliatti a Sesto Fiorentino con due obiettivi differenti: i fiorentini per cercare di vincere e confermare il loro primo posto a punteggio pieno; i bianconeri per dare inizio ad una striscia positiva dopo la bella vittoria contro i Lancers Lastra a Signa e fare il classico sgambetto alla capolista imbattuta.

I ragazzi di Giusti e Mignola non potranno contare sull’interbase titolare Miguel Bonilla, ma dalla Fiorentina baseball, che domenica osserva un turno di riposo in serie B e che è in franchigia con i bianconeri, arriveranno ben quattro rinforzi: l’interbase Akram Es Soufi (6 basi rubate in serie B, .289 di media battuta con un doppio), i lanciatori Endrit (media punti guadagnati sul lanciatore di 9.00 e due partite vinte ed una persa) ed Albrim Kraniqi (mpgl di 6.30, con una vittoria all’attivo), il lanciatore ed esterno Pietro Catania.

All’andata, all’Antonio Scialoja di Siena, il Padule si impose per 6 a 2, al termine di una partita che vedeva i bianconeri in vantaggio fino al 6’ inning, salvo poi capitolare al 7’ con un mezzo disastro del rilievo Paulino e del giovane Catania, al quale aveva posto rimedio un grande Dario Osti, subentrato in pedana al 7’ e rimasto fino alla fine dei nove innings sul monte.

Domenica, però, sarà una partita diversa. I senesi potranno contare sul fondamentale innesto di Berroa, che in due partite disputate con la maglia bianconera ha veramente destato grande impressione (domenica passata contro Lastra a Signa ha messo a segno 3 strike out consecutivi con soli dieci lanci).

In dieci incontri disputati nel girone d’andata, ai quali si aggiunge l’anticipo della sfida di alta classifica con l’Arezzo, la formazione di Sesto Fiorentino ha segnato 155 punti, una media di 15 a partita, a fronte di soli 28 realizzati dagli avversari, una media di 2,8 a partita. Un vero e proprio “rullo compressore” solido in difesa e temibilissimo in attacco, che non va certo sottovalutato.

LA PRIMA DI RITORNO - Il fanalino di coda Junior Firenze affronterà la trasferta di Salerno, in casa dei Thunders terzi in classifica. Partita difficile anche per i Lancers Lastra a Signa, reduci dalla sconfitta di Siena, impegnati con il Perugia, mentre la seconda in classifica, l’Arezzo, sarà impegnata in trasferta a Lucca, contro le Nuove Pantere.

Proprio la formazione lucchese, che domenica scorsa non si era presentata in trasferta a Salerno, è stata punita dal giudice unico al pagamento di una pesante ammenda di 1000 Euro, oltre ad aver perso 9 a 0 a tavolino la gara contro la formazione campana.

Serie C girone J – Prima giornata di ritorno – Domenica 3 giugno ore 15

Lancers Lastra a Signa – Perugia Baseball; Cosmos San Casciano Val di Pesa – ABC Massa (ore 15.30); Padule Sesto Fiorentino – Estra Chianti Banca BC Siena; Nuove Pantere Lucca – BSC Arezzo; Thunders Salerno – Junior Firenze BC (sabato 2 giugno ore 15).

Classifica: Padule Sesto Fiorentino .1000 (10-0); BSC Arezzo .778 (7-2); Perugia Baseball e Thunders Salerno .667 (6-3); Cosmos San Casciano Val di Pesa e ABC Massa .500 (4-4); Estra Chianti Banca BC Siena e Lancers Lastra a Signa .250 (2-6); Nuove Pantere Lucca .222 (2-8); Junior Firenze BC 0 (0-8).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER