Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

Basket Serie C Silver, contro Fucecchio al via il campionato del Costone Siena

Bookmark and Share
costone-staffDue seri infortuni rischiano di compromettere l’inizio di Campionato per la Vismederi Costone che questo pomeriggio, domenica 6 ottobre, alle ore 18 affronterà a Fucecchio, contro la Folgore, il primo impegno in serie C Silver.

Non saranno della gara infatti il play Duccio Benincasa (strappo muscolare a una coscia) e la guardia Vittorio Tognazzi, alle prese con una forte distorsione a una caviglia. Entrambi hanno seguito l’ultimo allenamento venerdì sera ai bordi del campo, il primo sostenendo un lavoro differenziato, il secondo appoggiandosi alle stampelle. Un quadretto certamente poco rassicurante alla vigilia di un confronto che invece doveva essere un preliminare per il buon avvio di stagione.

"Sono assenze importanti – spiega coach Francesco Braccagni – due elementi chiave del nostro quintetto base che dovranno fare da spettatori, proprio non ci voleva. La squadra ci teneva a iniziare con il piede giusto, ma non è detto che tutto sia compromesso, giocheremo questa partita con la voglia di ben figurare e con lo stesso piglio che stiamo mettendo nel lavoro settimanale."

E in effetti, guardano la seduta di allenamento di venerdì sera, era palpabile la voglia dei ragazzi di tenere alta la tensione e la concentrazione in vista di questo primo match che vedrà la Vismederi impegnata su un campo assai difficile, contro una squadra che ha sempre dato del filo da torcere e che potenzialmente è tra le candidate all’ingresso nei play-off che quest’anno dovranno indicare l’unica promozione alla serie superiore, nessun passaggio diretto quindi in C Gold. La gara verrà diretta da Piram e Volpi della sezione di Livorno.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK