Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

Basket Serie C Gold, San Giobbe Basket in trasferta a Potassieve nell'anticipo di sabato

Bookmark and Share
sangiobbe-andrealombardoNuovo appuntamento sul parquet per la San Giobbe Basket Chiusi, che disputerà in anticipo sabato 19 ottobre la terza gara di campionato di Serie C Gold contro Valdisieve.

Sarà la prima partita in trasferta nel torneo per la compagine allenata da Andrea Monciatti contro un'avversaria che è già stata affrontata nel pre campionato. In Coppa la sfida alla formazione di Pontassieve terminò con una vittoria per la San Giobbe Basket per 54 a 84.

A poche ore dalla partita ha parlato l'ala Andrea Lombrado: "L'inizio di campionato è sicuramente positivo, ci siamo allenati per iniziare il torneo nel migliore dei modi. La pre season e la Coppa Toscana sono servite per migliorare l'intesa tra noi giocatori, essendo dieci persone completamente nuove, e in queste ultime settimane con l'inizio del campionato le cose stanno andando meglio. Sono soddisfatto di quanto stiamo facendo". Lombardo ha analizzato anche la recente vittoria su Montale: "Contro Montale siamo riusciti a giocare tutti quanti, anche i ragazzi che ci aiutano durante la settimana e quindi tutto il gruppo ne ha beneficiato con una bella iniezione di entusiasmo". Infine il giocatore della San Giobbe invita a non abbassare la guardia contro la prossima avversaria, Valdiseve, nonostante la vittoria in Coppa Toscana: "A mio avviso quella contro di sabato sarà una partita tosta, maschia come si suol dire. La vittoria in Coppa non deve lasciarci tranquilli. Loro dopo poco più di un quarto avevano perso due-tre giocatori per infortunio, quindi anche se abbiamo vinto agevolmente non si è trattato di un vero e proprio test. Sarà una partita tutta da giocare che dobbiamo preparare nel migliore dei modi".
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK