Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

Basket Serie C Silver, il Costone Siena prima si illude e poi cede alla Juve Pontedera

Bookmark and Share
JUVE PONTEDERA-VISMEDERI COSTONE SIENA 72-60 (16-14, 30-34, 47-43)

costone-squadraAncora a ranghi incompleti la Vismederi nel bunker di Pontedera fa quello che può, lottando con grande generosità, ma non basta.

Una prima frazione dove la Vismederi cerca di contenere lo strapotere nel pitturato da parte di un Tessitori che svetta dall’alto dei suoi 208 centimetri, mentre la pressione difensiva sul perimetro sembra funzionare. Bruttini mette da subito nel mirino il canestro avversario, così come Giulio Chiti che da sotto pungola, ma anche i padroni di casa non sono da meno con le bombe dei fratelli Doveri. I senesi nel 2° quarto si fanno più audaci, tanto che alla pausa lunga i padroni di casa sono attardati di 4 lunghezze. Che diventano 11 al 23’ (30-41), dove la Vismederi si fa davvero intraprendente con delle belle giocate. Ma l’illusione dura ben poco e la reazione di Pontedera non tarda ad arrivare: Ceccatelli si carica di falli, così come Giulio Chiti e i gialloverdi hanno un blackout, tanto che al 28’ canestro dopo canestro, Pontedera ottiene la parità (43-43), per poi allungare a fine 3^ frazione, grazie a un parziale di 17-2. L’ultimo periodo vede gli uomini di coach Bandieri ancora impegnati in una difesa box and one su Bruttini (57-47 al 34’) e match praticamente chiuso, con Pontedera che nella battute finali controlla il gioco a suo piacimento.

JUVE PONTEDERA: Redini 1, Meucci 5, Tessitori 23, Doveri D. 14, Doveri S. 10, Lucchesi 6, Ceccarelli ne, Gorini 2, Paoli 9, Foschi, Gasperini 2, Pugliesi ne. All. Bandieri

VISMEDERI COSTONE SIENA: Ceccatelli 5, Chiti G. 10, Bruttini 21, Angeli 4, Catoni 2, Monnecchi 7, Panichi 7, Chiti L. 4, Zani, Carpitella ne, Aiello ne, Picchi ne. All. Braccagni

ARBITRI: Barbarulo e Venturini
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK